FOX

Il trailer di Godzilla: Resurgence risveglia un grande incubo giapponese

di -

Il Giappone risveglia uno dei suoi incubi più iconici. Hideaki Anno e Shinji Higuchi presentano Godzilla: Resurgence, il reboot del franchise dedicato al re dei kaiju.

66 condivisioni 10 commenti

Condividi

Godzilla torna a reclamare il titolo di re dei kaiju, e lo fa iniziando la sua opera di devastazione dalla patria dei mostri giganti: il Giappone. Hideaki Anno (Evangelion) e Shinji Higuchi hanno svelato il primo trailer del loro epico remake.

Godzilla: Resurgence si è posto degli obiettivi davvero mastodontici - diventare il film più spaventoso di tutti i tempi, tanto per cominciare.

I due registi hanno tutte le intenzioni di far dimenticare al pubblico la versione "carina e coccolosa" del kaiju che ha cominciato a prendere piede nell'immaginario collettivo, in parte grazie ad alcune recenti produzioni hollywoodiane. Qui, al contrario, l'obiettivo è riesumare il "grande e orrendo incubo" di cui Godzilla rappresentava una calzante metafora.

Godzilla ha dovuto offrire sempre di più, per rispondere alle richieste del pubblico. [...] Ha attraversato molte fasi, ricominciando da capo, cambiando, e poi ha ceduto alla stanchezza. Era diventato così grande che aveva dovuto fermarsi.

Godzilla: Resurgence affonderà le radici nella pellicola originale del 1954, un anno in cui il Giappone si stava ancora riprendendo dagli orrori della seconda Guerra Mondiale. Il nuovo film evocherà delle tragedie e delle paure più attuali, dall'11 settembre al disastro di Fukushima, forse riaprendo ferite non del tutto rimarginate.

Come fa notare Deadline, il mostro che vediamo nel trailer non è portato in vita da effetti speciali eccezionali; ma, in qualche modo, la devastazione che porta con sé riesce a colpire il suo bersaglio, in un attacco che sembra sia distante che personale.

Godzilla: Resurgence sarà il primo film di impronta giapponese dedicato al mostro da oltre 10 anni, e approderà nei cinema del Sol Levante il 29 luglio di quest'anno.

In parallelo, Warner Bros. sta continuando a sviluppare la sua saga dedicata al kaiju, che prevede anche un epico crossover con Kong: Skull Island.

Hollywood ha in programma di mettere in scena la battaglia tra Godzilla e King Kong nel 2020 - con qualche aggiustamento "di dimensioni" per i due protagonisti mirate a rendere l'esito del confronto una sorpresa per tutti. I progetti Occidentali, comunque, rimangono totalmente scollegati dal franchise giapponese di prossimo avvio.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.