FoxLife  

Involtini primavera con ripieno a base di maiale, carote e cavolo

di - | aggiornato

Gli involtini primavera si possono preparare anche in casa, con una pastella di acqua e amido di mais per l'involucro e un ripieno di verdure e cubetti di carne.

Involtini primavera

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Gli involtini primavera sono un classico della cucina cinese. Il loro nome deriva da una consolidata tradizione culinaria. Gli involtini si preparano cioè durante il capodanno cinese, che coincide con l’inizio della primavera.

Non c’è bisogno di andare sempre a ristorante per gustarli, anzi cucinarli in casa è semplice e divertente.

Per l’involucro si può scegliere la pasta fillo, la carta di riso oppure la pastella casalinga di Sonia Peronaci. Per il ripieno, invece, si possono utilizzare verdure, carne o gamberi.

La frittura deve avvenire nel wok con olio di semi. Si raccomanda questo tipo di olio perché ha un punto di fumo più alto.

Stupisci i tuoi ospiti con gli involtini primavera ripieni di verdure e maiale di GialloZafferano.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.