FOX

Guarda serie TV per 94 ore di fila: ecco il folle record del mondo

di -

Un ragazzo di Brooklyn è entrato nel Guinness dei Primati per aver guardato serie TV per ben 94 ore di fila. Ecco i dettagli della folle impresa di binge-watching.

AJ Fragoso e il certificato del record del mondo di binge-watching

9k condivisioni 3285 commenti

Share

È esausto, psicologicamente provato e reduce di allucinazioni, ma Alejandro "AJ" Fragoso è appena entrato nel Guinness dei Primati.
Questo 25enne di Brooklin detiene il record mondiale per la maratona di serie TV più lunga si sempre: ben 94 ore senza interruzioni, con gli occhi fissi sullo schermo.

Tutto è iniziato venerdì 8 aprile 2016, nel suo appartamento di Manhattan. Nel corso di 5, intense giornate AJ si è visto passare davanti agli occhi decine e decine di episodi tratti da serie animate come Bob's Burgers e Adventure Time e drammi del calibro di Game of Thrones e Battlestar Galactica.

Come ogni Guinness World Record che si rispetti, anche questo aveva delle regole ben precise. Sono solo 3, ma avrebbero messo a dura prova anche serial-dipendenti veterani.

  1. Non si può distogliere lo sguardo dal televisore
  2. Ogni ora di visione dà diritto a 5 minuti di pausa. I minuti di pausa non sfruttati possono essere accumulati e consumati in un secondo momento
  3. I partecipanti non possono scambiare più di qualche parola tra di loro e con le altre persone presenti nella stanza
AJ Fragoso e Molly Ennis il terzo giorno della maratona di binge-watchingHD©CyberLink
Il terzo giorno dell'epica maratona televisiva di AJ Fragoso

La cosa che lo spaventava di più era addormentarsi nel bel mezzo della competizione, ma dopo due giorni di binge-watching, AJ ha cominciato a soffrire di allucinazioni.

Stavo sognando ad occhi aperti. I miei occhi erano aperti ma stavo praticamente avendo delle allucinazioni... era strano. Era davvero uno strano stato in cui trovarsi!

Nonostante il folle record sia costato caro al suo corpo, AJ poteva contare sull'aiuto e sul sostegno di un medico, chiamato per monitorare le sue condizioni fisiche e quelle degli altri concorrenti.
Al termine delle 94 ore di binge-watching, il ragazzo aveva un battito cardiaco piuttosto elevato e altre conseguenze neurologiche minori.

La vittoria, a detta di AJ, è arrivata grazie alla sua dieta mediterranea e alle frequenti sequenze di streching con cui combatteva la stanchezza, che lo hanno aiutato a mantenere stabile il livello di zucchero nel sangue.

Un medico controlla la salute di AJ FragosoHD©CyberLink
Un medico controlla le condizioni di salute iniziali di AJ Fragoso prima che il binge-watching abbia inizio

L'esperienza, sponsorizzata dal sito di tecnologia CyberLink, ha visto competere tre giovani fan delle serie TV.
Oltre a AJ, c'erano anche due ragazze, Loiuse Matsakis e Molly Ennis; la prima ha abbandonato la gara dopo 10 ore, per la noia; la seconda ha smesso di guardare lo schermo per troppo tempo ed è stata eliminata dai giudici dopo un tour-de-force di 59 ore.

Tech Insider ha seguito l'intera competizione e ha condiviso i momenti più salienti delle cinque giornate tramite un video. Purtroppo i sottotitoli in italiano non sono disponibili al momento, ma le immagini parlano praticamente da sole:

Prima che AJ lo infrangesse, il precedente record del mondo per una maratona televisiva apparteneva a 5 ragazzi austriaci. Lo scorso marzo, il quintetto aveva guardato senza sosta la TV per 92 ore.

Dieta mediterranea o meno, voi tentereste mai di emulare la folle impresa di AJ? Sempre che ci sia qualcuno a monitorare la vostra salute, s'intende.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.