FOX

Mark Rylance sarà Papa nel nuovo film di Steven Spielberg

di -

Mark Rylance torna a lavorare con il regista Steven Spielberg in Prigioniero del Papa Re dove avrà il ruolo di Pio IX: le riprese al via a inizio del 2017.

L'attore americano Mark Rylance

0 condivisioni 0 commenti

Share

Mark Rylance, vincitore del Premio Oscar per Il Ponte delle Spie, sarà uno dei protagonisti di Prigioniero del Papa Re. A sostenerlo è la testata americana Deadline, secondo cui l'attore interpreterà Papa Pio IX.

La pellicola conferma la sinergia tra il regista Steven Spielberg e l'attore: i due hanno collaborato anche in Il Gigante Gentile e nel film che gli ha consentito di vincere la statuetta.

Le riprese dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2017, mentre dovrebbe essere nei cinema americani entro la fine dello stesso anno. Una scelta fatta con l'idea di puntare agli Oscar.

Marc Platt e Kristie Macosko Krieger, insieme a Spielberg, saranno i produttori della pellicola.

Il regista non è mai stato impegnato come in questo periodo. Prigioniero del Papa Re, infatti, è il suo quarto film in altrettanti anni.

Il primo è stato Il Ponte delle Spie, a cui ha fatto seguito Il Gigante Gentile. Poi è stata la volta di Prigioniero del Papa Re, in attesa di dedicarsi a i Ready Player One, slittato al 2018.

Prigioniero del Papa Re - La trama

The Kidnapping of Edgardo Mortara, libro scritto da David Kertzer
Il libro che ha ispirato il film "Prigioniero del Papa Re"

Il film è tratto dal libro Il rapimento di Edgardo Mortara, best seller del 1997 di David Kertzer, e racconta la storia vera di un bambino italo-ebreo al centro di una controversia diplomatica nel 1858.

La storia è ambientata a Bologna dove viveva la famiglia di Momolo Mortara, un mercante ebreo.

La sera del 23 giugno la polizia si presenta nella casa dell'uomo con l'obiettivo di farsi consegnare il figlio Edgardo di soli sei anni.

Il bambino, infatti, risultava essere stato segretamente battezzato. Secondo la legge dello Stato Pontificio, però, un cristiano non poteva crescere in una famiglia ebrea.

Nonostante le proteste dei genitori, Edgardo venne portato a Roma per farlo diventare un vero cattolico.

Questa storia mobilitò addirittura Papa Pio IX e finì per influenzare anche la storia d'Italia.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.