FOX  

Nel mondo di Outcast: i personaggi della nuova creatura di Kirkman

di -

In attesa dell’attesissima anteprima del 23 aprile al Napoli Comicon, conosciamo meglio i personaggi di Outcast. Dalla famiglia Holt a Sidney...

Kyle Barnes, interpretato da Patrick Fugit

330 condivisioni 12 commenti

Condividi

Il fumetto di Robert Kirkman, disegnato da Paul Azaceta, è già un cult.

I disegni e la sceneggiatura sono perfetti, dosano al meglio la tensione e in molte occasioni ricordano uno storyboard fatto e finito: sono già pronti per sbarcare in TV con una serie rinnovata per la seconda stagione ancora prima del debutto.

Debutto fissato per giugno (in contemporanea e in prima assoluta su FOX) e anticipato dall'anteprima per il pubblico al Napoli Comicon il 23 aprile, alla presenza de cast. 

Outcast racconta la storia di Kyle Barnes, che ha avuto la sfortuna di avere a che fare con diverse persone possedute dai demoni, a cominciare dalla sua mamma.

Una scena dalla prima stagione di Outcast

Il fumetto che lo vede protagonista, edito in Italia da saldaPress, ce lo presenta poco prima che decida di riprendere in mano la propria vita, accettando di aiutare il reverendo Anderson con un caso di possessione e di indagare sul suo potere.

Il sangue di Kyle, infatti, sembra avere la proprietà di scacciare i demoni dai loro ospiti umani.

E i demoni sembrano conoscere Kyle molto bene… E lo chiamano “reietto”.

Nei prossimi numeri del fumetto ne sapremo di più, e sicuramente anche il piccolo schermo sarà ricco di nuove informazioni sulla storia.

Ma per una buona storia, ci vogliono innanzitutto dei buoni personaggi. Conosciamo quindi insieme i personaggi principali di Outcast.

Kyle Barnes in Outcast

Kyle Barnes

Kyle è il protagonista, il ragazzino perseguitato dalla madre posseduta, e il marito e padre di famiglia che ha visto succedere ancora ciò che era successo a sua madre. Per questo Kyle si ritira in se stesso, isolandosi dal mondo per paura del dolore e degli orrori che nasconde. Ma quando il reverendo Anderson lo cerca, molti anni dopo averlo conosciuto in circostanze drammatiche, decide di riprendere in mano le redini della propria vita e di indagare una volta per tutte sul male che lo circonda.

In TV è interpretato da Patrick Fugit (Almost Famous - Quasi famosi).

Outcast: Patrick Fugit è Kyle Barnes

Megan Holt

(Holter nella serie) è la sorellastra di Kyle. Ha una figlia, che adora lo zio, ed è sposata con un agente di polizia. Cerca di spronare Kyle a riprendersi, coinvolgendolo nella sua vita famigliare e “costringendolo” a uscire di casa. La interpreta l’attrice Wrenn Schmidt (Person of Interest, Boardwalk Empire)

Outcast: Wrenn Schmidt è Megan

Mark Holt

(Holter nella serie) è il cognato di Kyle. Per via dei trascorsi difficili con la moglie e la figlia, giudica Kyle una persona pericolosa ed è pronto a “fare giustizia” adoperandosi perché paghi per i suoi errori. Errori che, in realtà, Kyle non ha commesso… Mark rappresenta l’aspetto “duro e puro” dell’autorità, quello che guarda solo in superficie e giudica senza mezzi termini e senza approfondire troppo. Il suo ruolo nella serie è stato affidato a David Denman (Drop Dead Diva, Parenthood).

Outcast: David Denman è Mark Holter

Reverendo Anderson

Il Reverendo Anderson è il sacerdote che conosce Kye fin da quand’era un ragazzino e gli chiede aiuto per un caso di cui si sta occupando: quello di un bambino che sembra essere affetto dallo stesso “disturbo” che aveva afflitto la madre di Kyle. Ha una fede profonda ma è anche un uomo moderno, pronto a credere a ciò che molti altri suoi colleghi fingono di non vedere.

Il suo ruolo è stato affidato all’attore inglese Philip Glenister (Le crociate, Life on Mars).

Outcast: Philip Glenister è il reverendo Anderson

Joshua Austin

Joshua è il bambino di otto anni di cui si sta occupando il reverendo Anderson. E che avrà bisogno anche dell’aiuto di Kyle per “guarire” dal male che ne ha preso il controllo… In TV lo interpreta il giovane Gabriel Bateman (Stalker, Annabelle).

Outcast: Gabriel Bateman è Joshua Austin

Giles

Giles è il capo della polizia di Rome, la cittadina in cui vive Kyle. Lo conosce da molto tempo. Ha il volto dell’attore Reg E. Cathey, che vanta una lunghissima carriera. Recentemente ha interpretato Freddy, il proprietario del ristorante preferito di Frank in House of Cards. Il grande pubblico lo conosce soprattutto per Law & Order: Unità Speciale, Oz e The Wire e per i film Seven e L’uomo senza sonno.

Outcast: Reg E. Cathey è Giles

Sidney

Rappresenta un personaggio misterioso che compare a Rome poco dopo l’incontro fra Kyle e Joshua. Fin dalla sua prima apparizione capiamo che è legato al mondo dei demoni e che ha un grande potere. In TV lo interpreta Brent Spiner, l’indimenticabile Data di Star Trek: The Nex Generation.

Outcast: Brent Spiner è Sidney

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.