FoxLife

Johnny Depp, la moglie, i cani e l'Australia

di -

Amber Heard, moglie di Johnny Depp, si è dichiarata colpevole di aver introdotto illegalmente i loro due cani in Australia nel 2015. L'attrice se la caverà con una multa.

Primo piano di Amber Heard e Johnny Depp

126 condivisioni 8 commenti

Condividi

L'amore per gli animali, in alcuni casi, può portare a delle conseguenze pericolose.

Lo sanno bene Amber Heard e Johnny Depp, padroni dei due Yorkshire Pistol e Boo.

Primo piano di Johnny Depp con il suo caneGetty

Lo scorso aprile 2015, l'attrice ha portato con sé nel suo jet privato i due cuccioli di cane per farli ricongiungere con il marito, a quei tempi impegnato in Australia con le riprese del film Pirati dei Caraibi 5 (in uscita nel 2017 e con un cast che vanta guest star del calibro di Paul McCartney!).

La 29enne, probabilmente per aggirare le dure leggi che vigono in Australia sull'ingresso nel Paese di nuovi animali - per cui è previsto addirittura un periodo di quarantena -, ha omesso di dichiarare la presenza di Pistol e Boo sul jet. Tutto sembrava essere andato liscio fino a quando un toelettatore non ha divulgato la notizia della presenza dei due clandestini a quattro zampe.

Da quel momento per Johnny Depp e Amber Heard sono cominciati i problemi con la giustizia australiana, che punisce severamente il reato di contrabbando di animali.

Per incriminare Depp non c'erano abbastanza prove, ma per Amber Heard è scattata la denuncia (con il rischio di una pena sino a 10 anni di carcere).

Primo piano di Amber Heard e Johnny Depp nei pressi del TribunaleHDGetty

Proprio oggi, come riportato dalla testata nazionale australiana Abc, l'attrice si è dichiarata colpevole di aver falsificato i documenti dei suoi cagnolini al cospetto della corte del tribunale di Southport, nel Queensland.

In questo modo, la Heard ha evitato il carcere cavandosela con una multa di 1.000 dollari e un mese di buona condotta. I due hanno inoltre consegnato alla Corte un video di scuse in cui elogiano il sistema giudiziario australiano.

La clip, disponibile su YouTube, è già stata giudicata come la peggiore performance che i due attori abbiano mai realizzato nelle loro carriere!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.