FOX

Terry Moore arriva in Italia a maggio: ecco come e dove incontrarlo

di -

Terry Moore sarà in Italia per un tour di presentazione del suo ultimo lavoro, SIP Kids. Il grande fumettista incontrerà i fan in diverse città, da Torino a Roma.

Terry Moore, autore del fumetto SIP Kids

16 condivisioni 2 commenti

Condividi

Terry Moore sarà in Italia a maggio. Il massimo esponente del fumetto indipendente americano farà un tour di presentazione del suo ultimo lavoro: SIP Kids.

Ad annunciarlo dalla propria pagina Facebook è Bao Publishing, la casa editrice italiana di Terry Moore a cui si deve la pubblicazione di Strangers in Paradise, Echo e Rachel Rising.

Terry incontrerà i fan dal 3 al 7 maggio a Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli. Gli incontri di presentazione avverranno in varie sedi, tra cui le Librerie Feltrinelli.

SIP Kids rappresenta la realizzazione dei sogni creativi del fumettista americano, che ha iniziato a disegnare e pubblicare fumetti dal lontano 1993.

Il nuovo lavoro fonde cioè due elementi: la sua aspirazione a realizzare una striscia umoristica e il mondo dei suoi personaggi di Strangers In Paradise.

Di cosa si tratta esattamente? Di una versione di SIP tra i banchi di scuola. I personaggi che gli hanno permesso di conquistare la notorietà tornano indietro nel tempo e diventano bambini, in un quartiere che ricorda quello dei Peanuts di Schulz

Se siete dei fan di Terry Moore non potete lasciarvi sfuggire l’occasione di incontrarlo di persona e farvi autografare una copia dei suoi fumetti.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.