FOX  

Bartendency: ecco Salvatore e Emanuele, i due bartender torinesi

di -

Scopriamo qualcosa in più su Salvatore Romano ed Emanuele Bruni, i 2 bartender torinesi di Bartendency, lo show FOX alla ricerca del miglior bartender d'Italia.

Salvatore e Emanuele, protagonisti di Bartendency

188 condivisioni 8 commenti

Share

Tra le tappe di Bartendency non poteva mancare Torino, la città che ha inventato l'aperitivo.

Ed è proprio il capoluogo piemontese a far da cornice alla quarta tappa del nuovo show FOX, puntata in cui i giudici LaMario e Alessandro Procoli incontreranno due talenti emergenti di quest'arte: Salvatore Romano ed Emanuele Bruni

Conosciamo meglio i due partecipanti.

Salvatore Romano

33 anni e bartender da 15, Salvatore è un professionista arruolato attualmente in due noti locali della città sabauda per eccellenza: il Barzotto e il Punto di Vista.

Definisce il bartending come "espressione liquida della propria personalità", mentre di lui racconta:

Oratore nella vita privata quanto nel lavoro. Corretto, sprezzante dell'avidità e del cinismo, un po' guascone. Sono innamorato di Torino e del suo substrato fatto di grandi menti, eccellenze e bellezze.

Emanuele Bruni

Classe 1987, romano d'origine e torinese d'adozione, Emanuele si cimenta nel mondo del bartending da ormai 5 anni.

Attualmente potete assaporare le sue creazioni in due locali della città: il Freni e Frizioni e il The Mad Dog.

Chi lo conosce lo descrive come una persona solare, estroversa, testarda ed intelligente quanto basta.

Mentre lui stesso sintetizza la sua passione per il bartending così:

Come ogni passione inizia per gioco e poi diventa la tua vita.

Insomma, altri due concorrenti pronti a combattere a suon di Cocktail per aggiudicarsi il riconoscimento di miglior bartender d'Italia. Sarà uno di loro a convincere i giudici?

Bartendency vi aspetta dal 28 aprile su FOX.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.