FOX

Angelo mette Blob a tappeto in una nuova immagine di X-Men: Apocalisse

di -

Il mutante Blob fa la sua prima apparizione ufficiale in X-Men: Apocalisse... dove viene messo a tappeto dal giovane Angelo!

1 condivisione 0 commenti

Condividi

I fight club di Berlino sembrano essere popolati da un insolito numero di mutanti.
È in uno di essi che Lord Apocalisse recluterà l'ultimo dei suoi quattro Cavalieri, il futuro Arcangelo. E, a quanto pare, accanto a lui ci sarà anche un volto piuttosto noto ai fan degli X-Men.

Il regista Bryan Singer ha condiviso una nuova foto del suo X-Men: Apocalisse, dove vediamo Angelo in compagnia di un Blob privo di sensi.

Mutant Martial Arts. Light as a feather. #MMA #Xmen #xmenApocalypse

A photo posted by Bryan Singer (@bryanjaysinger) on

Nel 2009, abbiamo già visto questo mutante in compagnia di Wolverine e capito che i suoi poteri non sono da sottovalutare. Una massa elastica, una pelle impenetrabile e una forza sovrumana rendono Blob un nemico formidabile.
Sembra però che il personaggio interpretato da Ben Hardy non avrà troppi problemi a metterlo a tappeto.

Qualche punto saliente del loro scontro verrà inserito anche nel nuovo trailer di X-Men: Apocalisse in arrivo nelle prossime ore?
Chissà: non ci resta che attendere di scoprire qualcosa in più in attesa del 18 maggio, quando il film scatenerà la furia di En Sabah Nur nei cinema italiani.

Finishing the final mix tonight. #Xmen #xmenApocalypse Enjoy the new trailer tomorrow. :)

A photo posted by Bryan Singer (@bryanjaysinger) on

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.