FoxCrime  

Idris Elba sarà un attivista politico nella nuova serie TV "Guerrilla"

di -

Idris Elba torna a Londra, ma lo fa in quella degli anni '70. Sarà il protagonista di Guerrilla, mini-serie creata dal premio Oscar John Ridley ("12 anni schiavo").

Idris Elba, il vincitore del Golden Globe per Luther

39 condivisioni 0 commenti

Condividi

Prendete Idris Elba, vincitore del Golden Globe con Luther, e unitelo al premio Oscar John Ridley, sceneggiatore di "12 anni schiavo". Il risultato? "Guerrilla", un'emozionante miniserie di sei episodi.

In questo nuovo progetto, Elba vestirà sia i panni del protagonista che quelli del produttore (con la sua Green Door Pictures). Ridley, dal canto suo, scriverà la sceneggiatura di tutte le puntate e dirigerà le prime due.

A fare da cornice alla narrazione uno dei momenti più difficili della recente storia inglese: gli anni '70. Al centro una coppia che dopo aver liberato un prigioniero politico formerà con lui una cellula terroristica, superando così il confine tra militanza politica e movimenti radicali. Nel loro mirino la Black Power Desk, agenzia segreta di contro-spionaggio fondata proprio per reprimere ogni forma di attivismo "black".

Idris Elba, inutile dirlo, si è detto entusiasta all'idea di lavorare con un genio del calibro di Ridley:

È da molto tempo che desidero collaborare lui e questo suo lavoro è a dir poco illuminante per narrazione e costruzione dei personaggi.

Parole al miele a cui fanno eco quelle delle stesso Ridley, che ha aggiunto: "Sono sia imbarazzato sia impressionato dalla passione di Idris per portare in vita questa storia. Condivido il suo impegno per arricchire la cultura con personaggi di colore motivati e complessi".

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.