FoxLife

Beyoncé tradita da Jay-Z: chi è Becky dai bei capelli?

di -

È partita la caccia alla presunta amante di Jay-Z. Beyoncé ha citato in modo velato questa fantomatica donna in una delle canzoni del suo ultimo album Lemonade.

Primo piano di Beyoncé e Jay-Z

180 condivisioni 8 commenti

Condividi

Il web si è scatenato all'ascolto di una delle tracce di Lemonade, nuovo album di Beyoncé.

La cantante - di recente impegnata nel lancio di una linea di abbigliamento sportivo - non le manda di certo a dire e allude ad una crisi coniugale.

#LEMONADE The Visual Album. Available now on BEYONCE.TIDAL.COM

A photo posted by Beyoncé (@beyonce) on

La canzone incriminata - Sorry - lascerebbe intuire che tra la popstar e il marito Jay-Z si sia insinuata la presenza di un'altra donna. 

Primo piano Jay-Z e BeyoncéHDGetty

Nel testo Queen Bee si rivela piuttosto risentita e rabbiosa, parlando di un uomo disonesto e traditore.

"Lui mi vuole solo quando non ci sono. Farebbe meglio a chiamare Becky dai bei capelli", recita Sorry, tra le tracce più ascoltate dell'album che da pochi giorni è disponibile anche su iTunes.

Inutile dirlo. La caccia alla fantomatica "Becky" - nome di fantasia che in slang americano indica le donne bianche - è diventata una vera e propria ossessione per i fan di Beyoncé.

Tra le papabili amanti finite sotto i riflettori ci sono anche Rita Ora e Taylor Swift. Se la seconda ha preferito trincerarsi nel silenzio, la Ora ha tenuto a dare la sua smentita su Twitter.

Un altro nome che sta facendo molto discutere è quello della stylist Rachel Roy, conoscente del rapper Jay-Z. 

Anche la Roy ha smentito categoricamente sui social di aver messo il naso tra i due coniugi, facendo capire però di essersi riconosciuta come bersaglio delle parole di Beyoncé, accusata di essersi comportata un po' troppo da "bulla" con le parole taglienti delle sue canzoni.

Nonostante si sia scatenata questa incredibile tempesta mediatica non sono state rilasciate dichiarazioni dalla coppia, che sembra comunque continuare a stare insieme.

Si tratta forse di una vecchia scappatella perdonata? 

Non ci resta che aspettare gli ulteriori sviluppi di questa spinosa ed intricata faccenda!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.