FOX

Goosebumps, Sony conferma il sequel di Piccoli Brividi

di -

Sony vuole produrre il sequel di Piccoli Brividi, il film diretto da Robert Letterman e basato sull'omonima collana di libri scritta da Robert L.L. Stine.

La locandina di Piccoli Brividi

0 condivisioni 0 commenti

Share

Sony ha deciso di produrre il sequel di Piccoli Brividi. L'auspicio è di poter replicare il successo ottenuto dal primo film, che ha incassato oltre 150 milioni di dollari.

Secondo quanto riporta The Hollywood Reporter, a dirigere la pellicola sarà ancora Robert Letterman, regista di altri film per ragazzi come Shark Tale e Mostri contro Alieni.

Il compito di scrivere la sceneggiatura sarà affidato ancora a Darren Lemke. Confermati anche i produttori Deborah Forte  e Neal H. Moritz.

Resta da capire se ci sarà anche il protagonista Jack Black, ma la produzione sta spingendo per vederlo ancora nei panni dello scrittore R.L. Stine.

Piccoli Brividi - La trama del primo film

Zach si trasferisce con la famiglia in una piccola città. La sua vicina di casa è Hannah, una ragazza che vive con il padre, lo scrittore Robert L. Stine, autore della collana Piccoli Brividi.

Il giovane capisce però che l'uomo è prigioniero della sua immaginazione e che i mostri dei suoi libri sono diventati reali.

A liberarli ci pensa involontariamente proprio Zach (Dylan Minnette), innamorato di Hannah (Odeya Rush).

I due, insieme al migliore amico di lui, Champ (Ryan Lee) dovranno cercare di catturare nuovamente le bestie prima che possano distruggere la città.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.