FoxCrime  

Il caso O.J. Simpson: David Schwimmer e la reputazione dei Kardashian

di -

Kardashian è un nome pesante da portare in scena perché subito si pensa alle figlie e non alla generosa persona che era il padre. David Schwimmer ce lo racconta.

David Schwimmer nei panni di Robert Kardashian in American Crime Story

114 condivisioni 1 commento

Share

Ormai in questi primi 4 episodi abbiamo iniziato ad apprezzare le splendide interpretazioni degli attori nel dar vita a personaggi di spicco come O.J. Simpson e il suo team di avvocati.

Oggi ci concentriamo su Robert Kardashian, il fraterno amico di O.J., che si trova suo malgrado invischiato in questo processo fin troppo pubblicizzato sulle TV nazionali statunitensi.

David Schwimmer, interprete di questo personaggio, ha voluto raccontarci quanto sia stato complicato portarsi addosso il cognome Kardashian.

Ho provato a non pensare cosa significhi oggi il nome Kardashian. Ho cercato di dargli una connotazione storica scrollandomi di dosso la nomea della famiglia.

L'attore ha addirittura avuto una conversazione con l'ex moglie dell'avvocato amico di Simpson per capire meglio i lati più intimi del personaggio.

È stato raccontato davvero poco (televisivamente parlando) di Bob. C'era un grande amore tra lui e Kris e nutriva inoltre un profondo rispetto per O.J.

Per David è stato inoltre difficile far pensare a sé come a un impettito avvocato dopo che gli spettatori del piccolo schermo l'hanno etichettato per anni come uno scanzonato paleontologo protagonista di Friends.

È un'altra distrazione per il pubblico che è solito paragonarmi a Ross. Li farò ricredere grazie al lato umano di questo splendido personaggio.

Siete pronti a rivedere l'avvocato Robert Kardashian e gli altri membri del "Dream Team" in Il caso O.J. Simpson: American Crime Story? Non perdete il quinto episodio della serie ogni mercoledì alle 21.00 in prima assoluta su FoxCrime.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.