FOX

Deadpool 2: Cable sarà imponente, parola del regista Tim Miller

di -

Il regista Tim Miller e gli sceneggiatori di Deadpool 2 hanno parlato della new entry Cable. L'alleato di Wade Wilson sarà un guerriero taciturno e forzuto nel film.

Deadpool assieme all'alleato Cable

69 condivisioni 9 commenti

Condividi

Lo strepitoso successo di Deadpool ha spinto 20th Century Fox ad annunciarne il sequel. Merito soprattutto dell'estro di Ryan Reynolds e di una pellicola dai toni politicamente scorretti e irresistibili. Il regista Tim Miller e gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick, intervistati da IGN, hanno parlato della new entry Cable.

Il cineasta ha parlato di alcune peculiarità dell'alter ego di Nathan Summers e di come Cable sia una figura chiave in ottica X-Men:

Ci sono molti aspetti della storia di Cable che mi piacciono, perché si legano molto bene alle vicende degli X-Men. Un pò come accaduto con Colosso, anche Cable è un personaggio integerrimo, retto. Credo che Deadpool abbia bisogno della vicinanza  di una figura così. Cable è l'archetipo di un guerriero taciturno, forte e cinico, tutto ciò che Deadpool non è

HDMarvel Comics
Cable in una delle strisce a fumetti Marvel Comics

Lo sceneggiatore Rhett Reese ha parlato dei casting per l'attore che presterà il volto a Cable in Deadpool 2, svelando alcuni aspetti del guerriero Marvel che intendono trasportare sul grande schermo:

Forza, serietà, mosso da motivi ben precisi. Caratteristiche, queste, sconosciute a Deadpool. Pensiamo a Cable come a un qualcuno che non molla fino a che non porta a termine il proprio compito

Il co-sceneggiatore Paul Wernick ha poi aggiunto che l'alleato di Wade Wilson "sarà fisicamente imponente". Il toto-Cable ha preso il via già nelle scorse settimane, ed ora il cerchio sembra stringersi attorno ad attori dotati di una stazza non indifferente, in grado di incutere timore all'esuberante Deadpool di Ryan Reynolds, che potrebbe comparire in un pirotecnico crossover.

Tra i nomi più gettonati per impersonare Cable, figura quello di Stephen Lang, il colonnello Quaritch di Avatar. Vista la fisionomia del personaggio, potrebbero finire nella shortlist anche Liam Neeson, abbonato ai ruoli action (Io Vi Troverò), e Dolph Lundgren, l'indimenticato Ivan Drago di Rocky IV, il quale è apparso ultimamente nella saga de I Mercenari, diretto dall'amico Sylvester Stallone.

Le riprese di Deadpool 2 avranno luogo a partire dal prossimo autunno.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.