FOX

Fast & Furious 8, iniziate le riprese a Cuba

di -

Il cast di Fast & Furious 8 è a Cuba per le riprese del nuovo capitolo della saga. La pellicola è l'inizio di una trilogia con protagonista, ancora, Vin Diesel.

Il film Fast & Furious 8

666 condivisioni 72 commenti

Share

Sono iniziate a Cuba le riprese di Fast & Furious 8. Come riporta la testata americana Entertainment Weekly, il film sarà nelle sale americane il 14 aprile 2017.

Sul profilo Twitter della saga cinematografica è stato pubblicato un video realizzato proprio dietro le quinte del set:

Nel filmato vediamo il regista F. Gary Gray affiancato da un gruppo di donne. Tutti gridano all'unisono: "Fast & Furious, benvenuto a Cuba".

Ad un primo momento solo Michelle Rodriguez si trovava sul set, poi è arrivato Vin Diesel.

#Repost @vindiesel ・・・ The channeling of Dom begins here in Cuba. Gracias por todo mi Gente! @fgarygray #F8

A video posted by Fast & Furious (@fastandfuriousmovie) on

Fast & Furious 8 - Gli attori

Anche in questo nuovo capitolo della saga il cast è davvero di alto livello.

Il film inaugurerà una trilogia in cui il protagonista sarà Vin Diesel. Le successive pellicole sono previste nel 2019 e nel 2021.

Confermate le presenze di Michelle Rodriguez, Jordana Brewster, Tyrese Gibson, Chris Bridges (Ludacris), Lucas Black e Jason Statham.

Grande attesa per la new entry Charlize Theron, che interpreterà l'antagonista

Charlize Theron sarà l'antagonista in Fast & Furious 8

Altra novità è l'ingresso di Scott Eastwood, il figlio del grande Clint. Il giovane artista a breve sarà al cinema in Suicide Squad.

Fast & Furious 8 - Le ambientazioni

Universal Pictures, casa di produzione della pellicola, ha deciso di tornare a Cuba per le riprese di un film a distanza di 50 anni dall'ultima volta.

Gli abitanti dell'isola caraibica hanno accolto con entusiasmo la produzione made in USA: "Conosciamo tutti i film e il fatto che lo stiano girando nel mio quartiere mi piace molto", ha detto un residente a una TV locale.

Altre scene saranno girate a New York, in Russia e in Islanda. Non mancheranno nemmeno location esotiche come Dubai, Tokyo e Rio de Janeiro.   

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.