FOX  

L'intervista a Wrenn Schmidt sul Red Carpet della premiere di Outcast

di -

Scoprite cosa ci ha raccontato Wrenn Schmidt sul red carpet dell'anteprima di Outcast, la nuova serie horror di Robert Kirkman in arrivo a giugno su FOX!

76 condivisioni 1 commento

Share

Durante l'anteprima europea di Outcast, l'attesissima serie ideata da Robert Kirkman, l'autore di The Walking Dead, che arriverà su FOX a giugno, abbiamo intervistato sul red carpet Wrenn Schmidt, l'attrice che interpreta la sorellastra di Kyle Barnes, il protagonista che sin dalla sua infanzia è sempre stato circondato dall'oscurità e da presenze demoniache. Le abbiamo chiesto, nell'intervista esclusiva per FOX, cosa le piace di più del suo personaggio:

Cavolo è una domanda difficile! Non so se sono in grado di rispondere. Credo che la cosa che mi colpisca di più di lei è che è una sopravvissuta, proprio come Kyle, anche se è una cosa che non si percepisce nei primi episodi. Nella prima stagione cercherà di creare una nuova identità di sé stessa. Apprezzo inoltre che dica sempre quello che pensa, senza filtri. Ed è anche molto divertente!

Rientra quindi a pieno titolo nei personaggi femminili forti che caratterizzano oggi i tv show moderni?

Si, anche se non è facile trovare nelle serie televisive personaggi così complessi e forti, che hanno una storyline che si evolve in maniera autonoma e parallela agli altri personaggi. Inoltre lei non dipende dagli uomini che le sono accanto. Una cosa che apprezzo molto e che trovo sia totalmente innovativa.

Qui potete trovare invece il video dal red carpet dell'Auditorium Conciliazione in Roma con tutti i protagonisti e i produttori di Outcast. Siete pronti per essere posseduti? Continuate a seguirci per altre diaboliche news!

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.