FOX

Sharon Stone sarà Janet Van Dyne in un nuovo film Marvel?

di -

Sharon Stone è pronta ad unirsi a un cinecomic di prossima uscita. Il suo ruolo, ancora misterioso, potrebbe essere quello di Janet Van Dyne (Wasp) nel sequel di Ant-Man.

Sharon Stone in un primo piano

36 condivisioni 2 commenti

Share

Sharon Stone avrà "un piccolo ruolo" in un film Marvel di prossima uscita.

L'attrice lo ha rivelato al conduttore James Corden durante uno degli ultimi episodi del suo Late Late Show. In studio era presente anche Sebastian Stan, il Soldato d'Inverno al centro degli eventi di Captain America: Civil War. Ispirato dalla sua presenza, Corden ha chiesto alla Stone se le piacerebbe prendere parte a un cinecomic nel prossimo futuro.

Lei ha più che confermato l'intenzione:

Farò un film Marvel. Avrò una piccola parte in un film Marvel, in uscita, e non posso dire quale. Sai, ho dovuto firmare un accordo di riservatezza. Ma avrò un piccolo ruolo in un film Marvel, adesso. Ecco tutto.

Corden non è riuscito a scucire altre informazioni all'attrice, che non ha fatto esplicito riferimento a quale futuro cinecomic prenderà parte. In teoria, potrebbe trattarsi sia di una produzione Marvel (o Sony) che di 20th Century Fox, visto che entrambi gli studi fanno uso dei personaggi della Casa delle Idee.

Ma alcuni fan si sono già fatti una mezza idea su chi potrebbe interpretare, incoraggiati anche dall'uso dell'aggettivo "wee" (piccolo, minuscolo) ripetutamente usato dall'attrice.

Alcune versioni del costume di Wasp (Janet Van Dyne)HD©Marvel
Alcune varianti del costume di Wasp (Janet Van Dyne) pensati per il primo film di Ant-Man

Ant-Man and The Wasp riunirà Sharon Stone e Michael Douglas?

Le co-star di Basic Instinct Sharon Stone e Michael Douglas potrebbero riunirsi sul set per Ant-Man and the Wasp, in uscita nell'estate del 2018.
L'attrice potrebbe infatti interpretare Janet Van Dyne, la moglie di Hank Pym. Il personaggio è scomparso durante una missione anni prima degli eventi di Ant-Man; anziché crederli morto, i fan pensano che Janet sia semplicemente dispersa nel microverso in cui anche Scott (Paul Rudd) aveva rischiato di rimanere intrappolato.

Nei fumetti è proprio la fashionista Janet a portare a pieno titolo il nome di Wasp - un'identità che, nell'universo cinematografico Marvel, vedremo presto assumere dalla figlia Hope (Evangeline Lilly) già vista nel primo Ant-Man.

Il costume di Wasp apparso alla fine di Ant-ManHD©Marvel Studios
Il costume di Wasp presentato a Hope Van Dyne nel primo Ant-Man

Per ora tutto rimane una speculazione, e gli Studi Marvel non hanno confermato né smentito le dichiarazioni della Stone. Secondo WBT anche Sebastian Stan è sembrato sinceramente sorpreso della rivelazione dell'attrice; forse proprio perché le strade dei loro personaggi non s'incroceranno molto presto.

Avviata la Fase Tre grazie a Captain America: Civil War, Marvel ha già piani a lungo termine per il suo universo cinematografico. Prossimamente nei nostri cinema vedremo, tra gli altri, Doctor Strange (26 ottobre 2016), Thor: Ragnarok (25 ottobre 2017) e Spider-Man: Homecoming (luglio 2017).

E voi cosa ne pensate:

Vota anche tu!

Sharon Stone sarebbe una buona scelta per interpretare Janet Van Dyne?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.