Fast and Furious 8, nuovo video direttamente dal set del film a Cuba

di -

Fast And Furious 8 è arrivato a Cuba. Vin Diesel e gli altri membri della troupe sono entusiasti di fare parte di una delle prime produzioni sbarcate sull'Isola.

Fast and Furious 8, set a Cuba

21 condivisioni 3 commenti

Share

Fast and Furious 8 comincia a conquistare record prima ancora di arrivare nei cinema.

Il set inaugurato a Cuba è tra i primi allestiti sull’Isola dopo il disgelo tra il governo americano e quello cubano.

Fast and Furious 8 è cioè arrivato dove nessun film a stelle e strisce era arrivato prima. In realtà, si tratta del secondo film statunitense girato a Cuba dopo la ripresa delle relazioni diplomatiche tra i due paesi. Il franchise è però la prima produzione ad alto budget a sbarcare sull’Isola.

Sembra che i cubani stessi abbiano accolto molto bene il cast e la produzione. A documentarlo è Entertainment Weekly, che sottolinea come l’ambientazione cubana abbia influenzato anche la scelta delle automobili. Le fiammanti auto da corsa del film sono state cioè sostituite da modelli storici cubani.

Sui profili social del film sono stati postati foto e video che testimoniano l’entusiasmo della troupe per le riprese sull’Isola di Castro. Non a caso l’hashtag su Twitter è #F8 is making history in Cuba.

Al termine delle riprese cubane, il cast volerà a New York e ad Atlanta per completare la lavorazione del film.

Per giudicare l’impatto dell’ambientazione cubana su Fast and Furious 8, dovrete aspettare il 2017. La data di uscita del film in America è fissata per il 14 aprile 2017.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.