FoxLife

Victoria Beckham: "Con le Spice Girls il mio microfono era sempre spento"

di -

La fashion designer Victoria Beckham confessa che quando cantava con le Spice Girls il suo microfono veniva molto spesso spento. Non è mai stata un animale da palcoscenico!

Primo piano di Victoria Beckham

19 condivisioni 5 commenti

Condividi

Oggi l'ex Posh Spice Victoria è una stilista affermata ed è la moglie di un innamoratissimo David Beckham (chi non ricorda i suoi romantici auguri di compleanno su Instagram?).

Tuttavia, quella che oggi è una moglie devota, una madre presente - memorabile il suo selfie con il figlio Brooklyn alla guida! - e una fashion designer di gusto, è stata più di una volta messa in ombra ai tempi della celebre girl band.

Primo piano di Victoria Beckham e David BeckhamHDGetty

A rivelarlo alla stampa è la stessa Victoria Beckham, durante un'intervista rilasciata al Telegraph.

Secondo quanto riferito dalla stilista 42enne, il suo microfono durante gli show live del gruppo era spesso e volentieri tenuto spento.

Solitamente staccavano il mio microfono e lasciavano che fossero le altre a cantare davvero. Per fortuna il mio microfono adesso va bene!

Primo piano delle Spice GirlsHDGetty

La Beckham non si è mai sentita a proprio agio sul palco, ha sempre preferito dedicarsi alla sua passione per la moda.

Io ero l'amante delle moda tra le cinque ragazze. Quando loro si divertivano, saltando e ballando sui tavoli, io ero quella che controllava che il tavolo non crollasse. Sono sempre stata la più razionale e non mi sono mai sentita davvero a mio agio sul palco. Ero più riservata delle altre.

L'aplomb di Victoria Beckham è indiscutibile e non abbiamo difficoltà a credere che si sentisse fuori posto.

C'è da dire, però, che quello del canto non è mai stato un suo grande talento!

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.