FoxLife

André the Giant, in arrivo il biopic

di -

Lion Forge Comics e e i produttori Scott Steindorff e Dylan Russell sono al lavoro su un lungometraggio dedicato alla vita del wrestler e attore André The Giant.

Il wrestler e atore francese André The Giant

18 condivisioni 0 commenti

Condividi

Lion Forge Comics e i produttori Scott Steindorff e Dylan Russell hanno avviato una collaborazione per sviluppare un lungometraggio dedicato alla vita del wrestler André The Giant.

Come riporta in esclusiva la testata americana Variety, il progetto si basa sulla graphic novel a lui dedicata pubblicata lo scorso anno dal titolo André The Giant: Closer to Heaven.

L'opera è scritta da Brandon Easton e illustrata da Denis Medri. È il racconto della sua vita, dal lavoro nella fattoria di famiglia in Francia fino ai successi nella World Wrestling Federation.

Il film biografico è voluto fortemente dalla figlia del wrestler, Robin Christensen-Roussimoff, che ha sottolineato la sua soddisfazione per il progetto:

Sono entusiasta di poter vedere la vita di mio padre sul grande schermo. Si tratta di un vero e proprio lavoro basato sull'amore di tutte le persone che hanno deciso di prendere parte a questo progetto. Non vediamo l'ora che sia visibile a tutti.

David Steward II, presidente di Lion Forge Comics, ha invece voluto sottolineare come sia nata l'idea di realizzare un biopic dedicato ad André The Giant:

Non c'era nessuno di più grande e grosso di André. La sua presenza e il suo carisma erano forti. È stata un'esperienza straordinaria raccontare la sua storia nel libro con l'aiuto di Robin.

Chi è André The Giant

André The Giant rivive in un film a lui dedicato
André The Giant, in arrivo biopic dedicato al wrestler e attore francese

André René Roussimoff è nato a Grenoble, in Francia, ma si è fatto conoscere al mondo con il nome di André The Giant. Un soprannome inevitabile vista la sua stazza: 2 metri e 13 di altezza e peso tra i 215 e i 245 chili.

Un fisico così possente era però dovuto alla acromegalia, una malattia degenerativa che provoca una crescita sproporzionata delle ossa del corpo.

Oltre alla carriera da wrestler iniziata a 17 anni, il francese ha recitato nel film La storia fantastica di Rob Reiner nel ruolo di Fezzik, uno dei componenti di un trio di banditi.

È diventato una leggenda grazie ai suoi record: è stato il primo a entrare nella Hall of Fame dei wrestler ed è riuscito nell'impresa di bere 119 birre in sole sei ore.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.