FoxCrime  

The Blacklist 3: l'ultimo commovente saluto di Red a Elizabeth Keen

di -

Un Red sconvolto, incredulo, colpito al cuore come mai prima d'ora. Ecco la scena più toccante della terza stagione di The Blacklist: l'addio a Elizabeth Keen.

716 condivisioni 164 commenti

Condividi

Le sirene che suonano, il rumore degli elicotteri, le voci in sottofondo: nulla sembra più interessare Red.

La morte di Elizabeth Keen, la sua Liz, lo ha devastato mostrandoci un Red totalmente impreparato a questo evento. Non aveva messo in conto questa possibilità, non ci aveva pensato, non lo aveva previsto. E questa è una cosa che raramente accade a uno come lui.

Per la prima volta vediamo l'imperturbabile Raymond Reddington cedere sotto al peso schiacciante delle emozioni, raccolto accanto al corpo senza più vita di Liz steso sulla barella, stringendone la mano un'ultima volta. 

L'emozione e la commozione del momento sono rese ancora più "vere" grazie all'incredibile prova d'attore regalataci da sua maestà James Spader che, con pochi gesti, riesce a farci partecipi dell'immenso dolore che il suo personaggio prova in quel momento.

La domanda che tutti ci stiamo facendo ora è: quale sarà la reazione di Red e di Tom alla morte di Liz?

Per scoprirlo non ci resta che seguire i nuovi episodi di The Blacklist, ogni venerdì alle 21.50 in prima assoluta su FoxCrime. 

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.