FOX  

Lo spinoff di Sons of Anarchy ha un titolo e uno sceneggiatore

di -

Lo spinoff di Sons of Anarchy ha un titolo provvisorio: Mayans MC. Al timone del nuovo progetto, ordinato ufficialmente da FX, c'è il papà di Sons of Anarchy, Kurt Sutter.

Fotogramma tratto da Sons of Anarchy

87 condivisioni 14 commenti

Share

Il network americano FX ha cominciato ufficialmente lo sviluppo dello spinoff di Sons of Anarchy che, per il momento, viene chiamato Mayans MC. Il pilot della serie (se mai si farà) è in buone mani, quelle di Kurt Sutter (papà proprio di SOA) e di Elgin James (sceneggiatore e regista del film indie Little Birds).

James dovrebbe occuparsi del copione del pilota e della produzione, assieme a Fox 21 Television Studios e FX Productions. Praticamente è quasi lo stesso team di Sons of Anarchy.

Riguardo al tema, la serie dovrebbe parlare della banda di biker ispanici Mayan, gli "assassini di Dio". Sarà uno sguardo dark e viscerale sui criminali latinos dediti allo spaccio di droga e allo sfruttamento della prostituzione.

La scelta di far salire a bordo James non è casuale. Sutter, infatti, si è sempre detto inadatto a raccontare la cultura criminale ispanica in USA:

La biografia di James sembra la storia di un personaggio di SOA. Senza casa in gioventù, è stato un'istituzione nella scena punk hardcore di Boston, dove ha contribuito a fondare una street gang multietnica che prendeva di mira gli skinhead neonazisti e gli spacciatori di droga. Dopo aver speso 15 anni nella gang, James ha lasciato Boston per Los Angeles, dove è entrato nel Sundance Institute Feature Film Program.

Le poche informazioni su Mayanc MC parlano di fatti ambientati ai giorni nostri, con potenziali crossover con i personaggi di Sons of Anarchy ancora vivi e l'intento di esplorare la sottocultura biker attraverso il punto di vista ispanico.


Insomma, si preannuncia una serie "piccante"...

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.