FOX

Wolverine 3 sarà ambientato nel futuro, con toni western e un rating R

di -

Wolverine 3 ha iniziato le riprese! Il film che segna l'addio di Hugh Jackman al personaggio, sarà un film violento ed audace ambientato nel futuro - e dai torni western.

Hugh Jackman nel ruolo di Wolverine

453 condivisioni 54 commenti

Condividi

Dopo averci mostrato il passato di X-Men: Apocalisse, 20th Century Fox ci proietterà nel futuro con Wolverine 3.

Il film, che ha da poco cominciato le riprese, punta a diventare una storia memorabile. E lo sarà davvero, visto che la conclusione della trilogia segnerà anche l'addio di Hugh Jackman al franchise dopo un'avventura iniziata nel lontano 2000.

A fatti compiuti, sappiamo ancora poco di questo threequel, che dovrebbe basarsi sulla storia Old Man Logan dei fumetti Marvel. Certo è, che Wolverine 3 avrà un rating R: lo stesso affidato al Deadpool di Tim Miller. La scelta di vietare il film ai minori di 17 anni, però, non sembra dettata dal voler cavalcare l'onda del successo senza censure del mercenario chiacchierone.

ll Wolverine che vedrete è davvero radicale, audace e molto diverso da quello degli altri film.

Le parole sono quelle del produttore Simon Kinberg, che in una recente intervista a Collider ha confermato il tono maturo del nuovo Wolverine.

Il film sarà ambientato nel futuro, anche se non sappiamo ancora di preciso in quale anno o periodo. Il tono, però, sarà simile a quello di un western - cosa che dovrebbe distanziarlo dai precedenti capitoli del franchise.

TUESDAY.

A photo posted by Hugh Jackman (@thehughjackman) on

Il cast di Wolverine 3

Kinberg non ha potuto né confermare né smentire la presenza di Patrick Stewart, lo storico Charles Xavier del franchise, ma l'intervento del Professor X è dato praticamente per certo anche per questo nuovo capitolo.

Nonostante le voci che insistevano sul ritorno di Liev Schreiber nella parte di Sabretooth, il ruolo di antagonista principale è stato affidato a Boyd Holbrook (Narcos). Il suo personaggio sarà il capo della sicurezza di una grande azienda internazionale che entra in conflitto con Wolverine.

Sono ancora avvolti nel mistero, invece, i ruoli di altri attori entrati di recente nel cast. Richard E. Grant (Downton Abbey) sarà una specie di scienziato pazzo; mentre nulla è noto sui ruoli di Eriq La Salle (ER) e Stephen Merchant (co-creatore di The Office).

I protagonisti di Wolverine 3 Richard E. Grant, Eriq La Salle e Stephen Merchant©Getty Images
Richard E. Grant, Eriq La Salle e Stephen Merchant hanno ruoli misteriosi in Wolverine 3

Diretto da James Mangold, Wolverine 3 ha fissato il suo debutto nei cinema statunitensi per il 3 marzo 2017.

Come suggerito dal trailer finale del film, Jackman avrà un ruolo piccolo ma fondamentale in X-Men: Apocalisse, in uscita questo 18 maggio nei nostri cinema.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.