FOX

Jem and The Holograms: in uscita il fumetto in edizione italiana

di -

Arriva direttamente dagli anni '80 l’eroina più contemporanea del momento: per Jem and The Holograms un fumetto in edizione italiana disponibile dal 25 maggio.

Jem and The Holograms - fumetto 2016

36 condivisioni 5 commenti

Share

Capelli rosa, orecchini a stella e una passione: il canto. Basterebbero questi tre dettagli a condurre il pensiero a un solo, amatissimo, personaggio che molti ricordano iconicamente protagonista di una serie tv animata di fine anni '80: “Jem and The Holograms”.

Nata dalla penna della disegnatrice Sophie Campbell e ispirata alle bamboline di una casa di giocattoli statunitense, la giovane cantante popola finalmente anche le pagine di un comic interamente italiano in attesa della pellicola in arrivo nelle sale il 23 giugno prossimo. Inizialmente annunciato per l’autunno 2015 e presentato in anteprima nella speciale vetrina del “Life Festival” di Genova, l’albo dedicato a Jerrica Benson (Jem) arriva sugli scaffali delle nostre librerie il 25 maggio 2016 per opera di Edizioni BD (168 pp. 14 euro).

Jem and the Holograms fumetto DB

L’icona glam-rock si rinnova, così, nei tratti grafici e nel racconto, proiettata negli anni 2000 grazie alla storia firmata dall’autrice Kelly Thompson (già ideatrice di “Captain Marvel & the Carol Corps”). Femminista coraggiosa ieri, oggi Jem si fa portavoce ancora una volta del diritto di uguaglianza sociale che è quanto mai attuale nelle cronache quotidiane. Se sullo schermo ricordiamo la musicista dalla testa rosa erede della discografica Starlight House, di un computer olografico e di un paio di orecchini proiettori con cui dà vita al personaggio di Jem, la Jerrica cartacea riserva qualche novità. 

L’apparato meccanico di oltre tre decenni fa lascia spazio a una sofisticata intelligenza artificiale (Synergy), grazie alla quale Jerrica si trasforma in Jem formando con  Kimber, Shana e Aja le Holograms. Ma la strada del successo è lunga e soprattutto popolata di figure ben altro che oneste, prime fra tutte le Misfits della spregiudicata Pizzazz. Il confronto sarà inevitabile, e non solo sul palco.

Jem è entrata nell’ideale di costume di un’epoca ed è rimasta impressa nella memoria di tanti appassionati di TV e fumetti fin dalla prima stagione in USA nel lontano 1985. Così intrinsecamente legata a un periodo, Jem si dimostra un personaggio assolutamente duttile, moderno e attuale, capace di raccontare anche oggi una storia in cui ritrovare tanto di noi stessi.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.