FOX  

Inside Outcast: il fascino del demonio

di -

Kyle Barnes è come un supereroe: ha un potere speciale, ma anche maledetto. Il potere di entrare in contatto con i mostri che si nascondono dentro persone comuni...

183 condivisioni 9 commenti

Condividi

Prendere un tema classico del genere horror e inserirvi elementi originali.

Raccontare la storia di un uomo che ha un potere speciale, come un supereroe... Senza esserlo davvero.

Robert Kirkman, con Outcast, ha fatto tutto questo, e molto di più: ha creato un universo spaventoso che costringe tutti a chiedersi se il Male come lo conosce Kyle Barnes esista davvero.

Il bisogno di credere, unito alla suggestione delle atmosfere cupe, spinge i personaggi a confrontarsi con le loro peggiori paure. Nel nuovo video Inside Outcast, a parlare sono gli interpreti.

Patrick Fugit (Kyle Barnes), Wrenn Schmidt (sua sorella Megan) e Philip Glenister (il reverendo Anderson, in prima linea nella lotta contro le possessioni demoniache).

Chi meglio di loro può anticipare al pubblico, in attesa del fatidico 6 giugno, le atmosfere suggerite dalla serie?

Outcast si preannuncia come una nuova pietra miliare del genere.

Una serie che spaventa e appassiona, che regala emozioni forti e che fa riflettere sull'elemento che, da sempre, alimenta la prolifica industria dell'horror: il fascino del male.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.