FoxCrime  

The Blacklist: all'orizzonte un incredibile ritorno di Megan Boone?

di -

Nell'ultimo episodio di The Blacklist abbiamo dovuto dire addio a Elisabeth "Liz" Keen, ma sono in molti a chiedersi se sia morta davvero. Proviamo a fare chiarezza.

Red Reddingotn di fronte alla tomba di Elizabeth Keen

502 condivisioni 163 commenti

Condividi

È capitato, purtroppo è capitato: il personaggio di Elizabeth Keen ha perso la vita nell'ultimo episodio di The Blacklist. Il dolore ha quasi subito lasciato spazio all'incertezza perché sono molti i "complottisti" che pensano che in realtà le cose siano andate diversamente.

Quando uno dei personaggi principali di una serie fa un brutta fine, si cerca sempre di trovare una spiegazione razionale per il triste avvenimento. Anche in questo caso le teorie si sono sprecate e più di qualcuno sosterrebbe che in realtà la co-protagonista di The Blacklist sia ancora viva.

Molte voci vorrebbero un ritorno di Liz ma ancora non è chiaro se sia sotto forma di flashback o come personaggio fisico. Si pensa infatti che abbia finto la sua morte per sfuggire alle torture del suo rapitore.

L'attrice Megan Boone, interprete di Liz, ha voluto gettare ulteriore benzina sul fuoco in merito al suo futuro.

Questo show mi ha dato tanto, aiutandomi a crescere come persona e attrice. Ovviamente vorrei tornare, ma se questo accada oppure no, non posso rivelarlo.

Torna o non torna quindi? È davvero dura pensare a uno show come The Blacklist senza Liz e ci rimane ancora un'ultima flebile speranza di rivederla sul set: la vera connessione tra lei e Red non è ancora stata completamente svelata.

Potrebbero davvero lasciarci con questo enorme interrogativo che ci frulla in testa?

Vota anche tu!

Liz è morta davvero?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.