FOX  

L'Esorcismo di Napoli: il video del murales di Ratigher per Outcast

di -

Lo scorso 23 aprile, Il Comicon di Napoli è stato posseduto dai demoni di Outcast. Sotto un cielo plumbeo, il fumettista Ratigher ha portato in vita gli incubi di Kirkman. Ecco il nostro racconto di questa incredibile avventura.

108 condivisioni 8 commenti

Condividi

Il cielo non lasciava presagire nulla di buono. Come nella migliore tradizione horror, una sinistra e grigia luce ha accompagnato l'arrivo di Outcast al Napoli Comicon 2016. 

Naturalmente, la pioggia non ha intimorito i nostri demoni. E men che mai il fumettista e illustratore Ratigher. In occasione dell'anteprima del pilot al pubblico, Ratigher si è imbarcato in un'impresa a dir poco diabolica: realizzare un Murales di grandi dimensioni dedicato alla serie di Robert Kirkman in meno di due giorni.

Mentre fiumi di cosplay attraversavano gli stand della Fiera, l'artista ha tratteggiato il suo disegno sulla Outcast Tower allestita per l'occasione da FOX e Saldapress, la casa editrice che in Italia pubblica i fumetti di Outcast.

Il bozzetto di Ratigher per il Murales al Napoli Comicon

Grazie anche alla collaborazione Keno e Massimo Bonfatti (celeberrimo disegnatore di Cattivik, che ha riempito i neri e raccontato degli aneddoti spassosi), alle prime luci dell'alba il bambino posseduto di Outcast splendeva come un Totem di fronte a migliaia di giovani. Ad apporre le loro firme, i membri del cast di Outcast al completo, che non hanno desistito ad immortalarsi con un selfie di fronte al Murales.

Un'avventura incredibile, che ha introdotto al pubblico di Napoli la nuova serie del papà di The Walking Dead.

Un piccolo aneddoto: il Murales ha un minuscolo punto non toccato dal colore. Perchè? Perchè un'immagine del Demonio non va mai completata del tutto. Significherebbe evocarlo.

E noi vogliamo evocarlo il 6 Giugno su FOX ;-)

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.