FOX

Thor: Ragnarok conferma Cate Blanchett nel ruolo di Hela; ecco il cast completo

di -

Thor: Ragnarok dà il benvenuto a Cate Blanchett nel ruolo della villain Hela. Ecco la prima concept art e il cast completo del film.

Jeff Goldblum, Cate Blanchett e Karl Urban

98 condivisioni 3 commenti 5 stelle

Share

Thor: Ragnarok ha riunito un cast davvero meritevole di lodi.

Marvel ha confermato Cate Blanchett come protagonista femminile del film. Contrariamente a quanto ipotizzato da alcuni fan, l'attrice non presterà il volto ad Amora l'Incantatrice, ma a un villain molto più pericoloso: Hela, la divinità che tenterà di conquistare Asgard, ora governata da Loki/Odino.
Stando alla prima concept art del film, il suo esercito potrebbe letteralmente bussare alla porta del regno, schierandosi lungo il Bifröst.

Tessa Thompson, una delle rivelazioni di Creed - Nato per Combattere, si calerà come previsto nel ruolo di Valchiria. Al momento, non è chiaro se l'attrice darà vita a una nuova incarnazione del personaggio o se il ruolo si baserà su uno di quelli già esistenti nei fumetti Marvel, e in particolare su quello di Brunnhilde.

Hela e il suo esercito si preparano a conquistare AsgardHD©Marvel
Hela nella prima concept art di Thor: Ragnarok

Le vere sorprese nel cast di Thor: Ragnarok, però, sono altre due. Jeff Goldblum, che tra poco rivedremo in Independence Day: Rigenerazione, sarà il misterioso Grandmaster, un'entità che potrebbe avere profondi legami con il Collezionista di Guardiani della Galassia e con le Gemme dell'Infinito.

Karl Urban, il nuovo McCoy del franchise di Star Trek, sarà invece Skurge, l'Esecutore. Il pericoloso guerriero asgardiano è stato a fasi alterne un nemico e un alleato di Thor, e spesso ha cospirato col dio Loki e con Amora, di cui è innamorato.
Nonostante i nuovi personaggi siano intimamente collegati all'Incantatrice, lei stessa non compare nel comunicato ufficiale con cui Marvel ha annunciato il cast del film. 

La grande assente di Thor: Ragnarok sarà però Natalie Portman che, come sappiamo, non tornerà nel ruolo di Jane Foster. Gli Studi Marvel hanno commentato l'inatteso colpo di scena spiegando che è stata la trama stessa del film a richiederlo.

Ci sono invece delle buone notizie per i fan di Jaimie Alexander. Dopo aver espresso i dubbi sul suo ritorno al franchise, l'interprete di Lady Sif sembra aver confermato la sua partecipazione a Thor: Ragnarok con un Tweet che invita i suoi sostenitori a non preoccuparsi:

ll nuovo cast si unirà a Chris Hemsworth, Tom Hiddleston, Anthony Hopkins e Idris Elba in un film che si preannuncia estremamente legato agli eventi di Avengers: Infinity War. Tra i nuovi ingressi nel lato del franchise Marvel dedicato a Thor c'è anche Mark Ruffalo, che si prepara a "spaccare di brutto" nel doppio ruolo di Bruce Banner/Hulk, di cui non abbiamo più notizie dopo la sua fuga alla fine di Avengers: Age of Ultron.

Il capitolo finale della trilogia sarà diretto da Taika Waititi, che si è auto-definito una "scelta insolita" per gli Studi Marvel:

Continuano a scegliere gente strana per realizzare i loro film. Penso che sia fantastico. È una mossa geniale. Perché dovresti fare la scelta scontata? Quando Hollywood vede un film che performa bene, tende a copiarlo. [...] Ma poi otterrai lo stesso film, e sarà noioso e tutti noteranno quant'è noioso. Dovresti ingaggiare qualcuno che è davvero strano, come me, che non ha mai realizzato un film del genere prima.

Thor: Ragnarok arriverà nei cinema statunitensi il 3 novembre 2017.

Cosa ne pensate degli interpreti che porteranno in vita questa nuova storia?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.