FoxLife

Elijah Wood e il lato oscuro di Hollywood

di -

L'attore Elijah Wood ha raccontato nel corso di un'intervista quali siano le tremende dinamiche che coinvolgono i giovanissimi a Hollywood. Si parla di pedofilia.

Primo piano di Elijah Wood

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Elijah Wood è ricordato dai più per il ruolo di Frodo interpretato ne Il Signore degli Anelli, ma il suo debutto sul grande schermo risale a molto tempo prima.

Wood, infatti, ha cominciato a recitare quando era poco più di un bambino ed è da allora che frequenta l'ambiente dello showbiz.

L'attore (35 anni) - recentemente impegnato sul set di The Trust, al fianco di Nicholas Cage - ha raccontato nel corso di un' intervista rilasciata al Sunday Times alcuni inquietanti dettagli che riguardano il mondo dorato di Hollywood

Primo piano di Elijah WoodHDGetty

Secondo quanto riferito da Wood, Hollywood è spesso scenario di abusi sessuali sui bambini, assolutamente non rari ma di routine.

Ci sono tante vipere in circolazione nell'industria cinematografica che pensano esclusivamente ai propri interessi. C'è del marcio in quell'ambiente e ciò che è peggio è che le vittime non posssano parlare più forte di chi ha il potere in mano.

L'attore fa esplicito riferimento ad ambigue feste organizzate da personaggi illustri del settore, party a cui lui non ha mai partecipato grazie all'intervento provvidenziale della madre.

Mia madre Debra mi ha salvato. Per fortuna non sono mai andato alle feste in cui succedevano queste cose terribili.

Non è la prima volta che la mecca del cinema vede sgretolarsi la sua aura dorata a causa di dichiarazioni shock rilasciate dagli attori. Pochi giorni fa Chloe Sevigny ha denunciato le "quasi" molestie subite ad alcuni casting e ora, a distanza di poco tempo, emergono ombrosi particolari riferiti dall'ex Frodo de Il Signore degli Anelli.

Vale la pena di dirlo: "non è tutto oro quello che luccica".

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.