FOX

L'incidente di Dylan O'Brien fa slittare di un anno Maze Runner 3

di -

Il terzo capitolo della trilogia di Maze Runner arriverà a gennaio 2018. Le riprese erano state interrotte lo scorso marzo, in seguito a un grave incidente che aveva coinvolto Dylan O'Brien, il protagonista del franchise.

Dylan O'Brien nel ruolo di Thomas in Maze Runner

701 condivisioni 137 commenti

Condividi

20th Century Fox ha posticipato di quasi un anno l'uscita di La Rivelazione -  Maze Runner. Il terzo capitolo della saga basata sui libri di James Dashner arriverà nei cinema statunitensi il 12 gennaio 2018.

L'annuncio, arrivato questo venerdì, non sorprende troppo. A marzo, la produzione del film aveva dovuto arrestarsi a causa di un grave incidente sul set che aveva coinvolto Dylan O'Brien.
Il regista Wes Ball avrebbe dovuto riprendere i lavori sulla pellicola nel mese di maggio, ma al giovane protagonista del franchise servirà del tempo aggiuntivo per recuperare a pieno.

Al momento, 20th Century Fox non ha annunciato una data ufficiale per la ripresa della produzione, e lo studio dovrà valutare con attenzione anche i sempre più fitti impegni di O'Brien.
Il giovane attore è sempre più richiesto, e ha già confermato la partecipazione a nuovi progetti cinematografici, tra cui l'atteso American Assassin al fianco di Michael Keaton.

È proprio la sua impegnata agenda ad aver causato la nascita di diverse voci di corridoio riguardo al suo futuro nella serie Teen Wolf, dove O'Brien interpreta l'adolescente Stiles Stilinski. Di recente, MTV ha anche smentito la voce secondo cui Harry Styles degli One Direction sarebbe stato in trattative per prendere il suo posto nella stagione 6.

Nello stesso comunicato con cui ha svelato la nuova data di uscita di Maze Runner 3, 20th Century Fox ha annunciato anche nuovi progetti.
Tra di essi spicca Alita: Battle Angel di James Cameron. Il progetto, in arrivo il 20 luglio 2018 negli USA, avrà come protagonista un altro membro del cast di Maze Runner: Rosa Salazar.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.