FOX  

Speciale Outcast: nel cuore di Kyle Barnes

di -

Robert Kirkman, creatore di Outcast, ci porta dietro le quinte di Outcast insieme ai suoi protagonisti. Nel cuore della serie. Nel cuore di Kyle Barnes...

250 condivisioni 25 commenti

Condividi

Ci focalizzeremo sui personaggi. Li vedremo crescere, cambiare... La parte horror è solo la ciliegina sulla torta.

Parola di Robert Kirkman, creatore di Outcast: l'attesissima serie in arrivo su FOX dal 6 giugno, il cui episodio pilota è disponibile on line in esclusiva su Mondofox.

Squadra che vince non si cambia, strategia vincente si ripete.

Perciò Kirkman segue i propri passi, quelli che hanno decretato il grandissimo successo di The Walking Dead, per raccontarci una storia dell'orrore in cui il vero cuore è rappresentato dai personaggi.

Un cuore oscuro, ricco di segreti e di demoni personali (e non) che prima o poi vanno affrontati.

Lo sa bene Kyle Barnes (Patrick Fugit), che torna a vivere nella casa della sua infanzia, una terribile infanzia, dopo il fallimento del suo matrimonio.

Fra omaggi alle altre grandi serie TV (il poster di Mulder in X-Files non sfugge certo allo sguardo) e citazioni cinematografiche (da L'Esorcista a tutte le pellicole più famose sulla possessione demoniaca), Outcast ci trascina in un mondo in cui il soprannaturale influenza il naturale corso delle cose. E delle vite umane.

Io ti conosco

ripete Joshua, il ragazzino posseduto, a Kyle.

Perché Kyle ha già incontrato dei demoni, prima. Demoni che gli hanno rovinato la vita, che l'hanno trasformato in un disperato senza uno scopo. E che, paradossalmente, rappresenteranno anche il motivo del suo riscatto.

Ritrovare il reverendo Anderson sarà per Kyle la svolta decisiva.

Perché i demoni affermano di conoscerlo? Perché la sua vita è costellata d'incontri con persone possedute? Perché il mostro dentro Joshua lo chiama "reietto"?

Outcast risponderà a queste e a molte altre domande, trascinandoci in un mondo spaventoso ma anche ricco, ricchissimo di emozioni.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.