Il creatore di Monkey Island rivuole i diritti da Disney

di -

Ron Gilbert vorrebbe comprare la proprietà intellettuale di Monkey Island da Disney. Il papà di Guybrush Threepwood sfida la casa di Topolino con un post su Twitter.

Primo piano per Ron Gilbert, papà di Monkey Island

0 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Quando una delle figure più importanti nella storia dei videogiochi parla, noi appassionati non possiamo che stare ad ascoltare.

Ron Gilbert, indimenticabile e indimenticato creatore di The Secret of Monkey Island e di altre iconiche avventure punta e clicca, ha infatti rivolto richieste piuttosto esplicite al gigante Disney sul suo profilo Twitter.

Il buon Ron, al momento al lavoro sul nuovo progetto Thimbleweed Park, vorrebbe riprendere il controllo delle proprietà intellettuali di Maniac Mansion e dello stesso Monkey Island:

Cara Disney, ora che non create più videogiochi per favore vendimi le IP di Monkey Island e Maniac Mansion. Sono pronto a pagare.

Una proposta volutamente diretta che si collega alla recente decisione della casa di Topolino di chiudere lo studio Disney Interactive, abbandonando non solo il franchise Infinity, ma anche l'intero settore videoludico come sviluppatore e publisher. 

E se è vero che l'azienda continuerà comunque a cedere a terzi lo sfruttamento dei suoi marchi, il tweet di Gilbert non appare affatto fuori luogo. 

Il papà di Monkey Island rivuole la sua creaturaHDLucasfilm/Disney
Monkey Island tornerà nelle mani di Gilbert?

Il papà delle avventure del "temibile pirata" Guybrush Threepwood non è stato comunque il solo a muoversi nei confronti di Disney.

Warren Spector, creatore di Deus Ex - che tornerà con Mankind Divided su PS4, Xbox One e PC - vorrebbe riprendere il controllo di alcune IP quasi dimenticate dal grande pubblico, create quando era a capo di Junction Point Studios. 

Tra queste è impossibile non citare i due capitoli di Epic Mickey apparsi su Wii e pubblicati proprio da Disney.

Voi cosa ne pensate, vi piacerebbe vedere Monkey Island di nuovo nelle mani del suo geniale genitore?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.