FOX

American Gods, Gillian Anderson entra nel cast con il ruolo di Media

di -

L'attrice di X-Files e Hannibal Gillian Anderson entra nel cast di American Gods, adattamento del romanzo di Neil Gaiman. Sarà Media, uno dei nuovi dei della Terra.

Gillian Anderson nel ruolo di Bedelia

98 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Se è conosciuta a livello internazionale per il ruolo di Scully in X-Files (di cui di recente ha condiviso alcuni simpatici blooper), l’attrice Gillian Anderson ha un posto speciale nel cuore dei fan di Bryan Fuller: ha infatti di recente incarnato anche l’algida Bedelia Du Maurier, una delle protagoniste della serie TV Hannibal.

A quanto pare lavorare con lei è stata una gran bella esperienza per lo sceneggiatore Bryan Fuller, che ha deciso di darle un ruolo importante anche nella sua nuova creatura, American Gods. Questa è l'ultima, succosa novità sull’adattamento televisivo di uno dei romanzi per adulti più celebri di Neil Gaiman.

Gillian Anderson torna a collaborare con Bryan FullerHDFOX
Dopo Hannibal e X-Files, American Gods... Gillian Anderson è sempre più regina della TV!

Dopo Emily Browning e Ian McShane, si aggiunge al cast in via di definizione proprio Gillian Anderson. L’attrice, che di recente ha espresso il desiderio di interpretare una versione di James Bond al femminile, sarà Media, una delle nuove divinità che stanno soppiantando i vecchi culti millenari. Media in particolare ricava la sua forza dalla devozione con cui gli umani si rivolgono agli schermi (TV, cellulari, computer) in cerca di informazioni e rassicurazioni.

Al centro della storia di American Gods c'è una guerra sovrannaturale tra vecchi dei di antichissimi culti e nuove divinità. Dato che il potere degli dei deriva dalla devozione umana, le divinità pagane, celtiche, elleniche e i remoti culti sciamanici stanno progessivamente perdendo il loro controllo del mondo magico, soppiantati appunto da nuovi, potenti sovrani degli inconsapevoli umani, tra cui figura proprio Media. 

Gillian Anderson sarà Media in American Gods
Gillian Anderson vuole anche essere James Bond

A questo punto viene da chiedesi se Gillian Anderson non finirà per ritagliarsi una parte persino nella nuova serie TV di Star Trek, che l’impegnatissimo Bryan Fuller sta scrivendo e producendo per CBS. Noi ce lo auguriamo!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.