FoxLife

Johnny Depp si trasferisce in Svizzera

di -

L'attore Johnny Depp ha deciso di proteggersi dai paparazzi avidi di notizie sulla sua separazione da Amber Heard comprando casa in Canton Ticino.

Primo piano di Johnny Depp

33 condivisioni 24 commenti 5 stelle

Share

Non è di certo un periodo semplice per Johnny Depp.

La bufera che sta scuotendo la sua vita privata a causa del divorzio da Amber Heard ha portato Depp a dover difendere pubblicamente la propria reputazione, duramente minata dalle dichiarazioni dell'attrice con cui è stato sposato per 15 mesi.

Primo piano di Johnny DeppGetty

L'attore (52 anni) è stato accusato dalla ormai ex moglie di violenza domestica. Nonostante non ci sia ancora nulla di certo e siano state tante le persone care a correre in suo aiuto difendendolo dalle accuse, Depp si trova sotto assedio, costantemente rincorso dai paparazzi.

La fine del suo matrimonio con Amber Heard - a quanto pare coinvolta in una sorta di tresca con l'amica Cara Delevingne - non promette niente di buono e sembra destinata ad avere molti strascichi.

Primo piano di Johnny Depp e Amber HeardHDGetty

Per correre ai ripari, Johnny Depp ha deciso di trasferirsi all'estero, più precisamente in Svizzera.

Secondo quanto riferito alla stampa da un rappresentante dell'immobiliare Proto Group Ltd, l'attore ha acquistato una villa in Canton Ticino, a Vacallo.

Johnny stava cercando un posto tranquillo ed isolato, immerso nella natura, lontano dai fotografi e dalle polemiche che l'hanno travolto nelle ultime settimane. Qui i paparazzi non possono entrare, verrebbero arrestati subito per molestie alla quiete pubblica, reato punibile con il carcere.

La nuova dimora di Depp si estende su una superficie di 400 mq ed è costata circa 1 milione e 700mila euro.

Che l'aria svizzera lo aiuti a ritrovare la pace perduta?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.