John Boyega guiderà la lotta ai Kaiju in Pacific Rim 2

di -

Pacific Rim 2 ha trovato il suo protagonista in John Boyega, il Finn di Star Wars - Il Risveglio della Forza. Non è chiaro se Charlie Hunnam e Rinko Kikuchi torneranno per il sequel.

L'attore John Boyega

12 condivisioni 0 commenti

Condividi

Da una galassia lontana lontana a una Terra in eterna lotta con i terrificanti Kaiju: John Boyega si unisce al cast di Pacific Rim 2.

La star di Star Wars - Il Risveglio della Forza prenderà parte anche a questo sequel dalla storia travagliata.
L'attore interpreterà il figlio di Stacker Pentecost, il comandante delle forze Jaeger del primo film. Al momento non è chiaro se Idris Elba riprenderà questo ruolo per una serie di flashback o nuove scene.

In un post su Instagram, Boyega ha espresso il suo entusiasmo per la sua futura collaborazione col regista Steven S. DeKnight e ha precisato che sarà anche co-produttore della pellicola tramite la sua compagnia UpperRoom Productions.

 Il co-creatore di Pacific Rim, Guillermo del Toro, ha dato un caloroso benvenuto all'attore nel cast:

Sono molto orgoglioso e felice di dare il benvenuto a John in questo fantastico parco giochi. L'universo di Pacific Rim verrà rinforzato da lui come attore protagonista mentre continua ad essere un mondo di spessore multi-culturale.

Legendary Pictures non ha chiarito che cosa implichi il ruolo da protagonista da Boyega per i personaggi che già conosciamo.
In origine, Charlie Hunnam e Rinko Kikuchi avrebbero dovuto riprendere i loro ruoli per il sequel; con la produzione rinviata diverse volte e il futuro del film incerto, però, la loro partecipazione a Pacific Rim 2 non è più cosa certa.

Idris Elba, Charlie Hunnam e Rinko Kikuchi nel primo Pacific Rim©Legendary Pictures
Gli attori Idris Elba (Stacker Pentecost), Charlie Hunnam (Raleigh Becket) e Rinko Kikuchi (Mako Mori), protagonisti del primo Pacific Rim

Ad oggi, il film rimane senza una data di uscita ufficiale, con Derek Connolly, co-autore del recente Jurassic World, al lavoro su una nuova versione del copione.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.