FOX

Ian McShane rivela nuovi dettagli sull'atteso John Wick 2

di -

John Wick 2 si intitolerà ufficialmente John Wick: Chapter Two e Ian McShane sarà di nuovo al fianco del protagonista Keanu Reeves.

Ian McShane a un red carpet

62 condivisioni 3 commenti 5 stelle

Share

Quando uscì John Wick nessuno si aspettava che ottenesse un tale successo. Il film con Keanu Reeves, che nella pellicola interpreta un assassino senza scrupoli costretto a farsi giustizia da solo, fu una delle sorprese del 2014 riuscendo a convincere pubblico e critica.

Ora il secondo capitolo, intitolato con non molta fantasia John Wick: Chapter Two, è in lavorazione. Reeves tornerà ovviamente nel ruolo principale e al suo fianco ci sarà ancora Ian McShane, che nella pellicola originale era uno dei pochi a schierarsi dalla parte di Wick e ad aiutarlo nella sua ricerca di vendetta.

HDLionsgate
Keanu Reeves sarà ancora John Wick

In vista dell'uscita del sequel, che arriverà nelle sale americane il prossimo 10 febbraio, McShane ha parlato della nuova trama e di come questa si legherà a quella del primo film:

Avrà tutto a che fare con le regole degli assassini. John Wick ha ucciso un gangster russo e ora c'è una taglia su di lui, perciò vedremo le conseguenze di tutto ciò. Ho amato il primo film e il secondo potrebbe essere ancora meglio. 

L'attore inglese inoltre ha rivelato un particolare che farà contenti gli amanti degli animali: Wick avrà un nuovo cane, dopo che nel primo film fu proprio l'uccisione del suo cucciolo a scatenare la sua voglia di vendetta.

Non sarà facile per John Wick 2 ripetere il successo della prima pellicola che riuscì a guadagnare più di 80 milioni di dollari a fronte di un budget di solo 20. L'ambientazione del film, come rivelato in precedenza, sarà in parte anche in Italia: Keanu Reeves nei panni di John Wick porterà la sua sete di giustizia a Roma.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.