E3 2016, Bethesda svela le sue novità

di -

L'E3 2016 continua in quel di Los Angeles con la conferenza Bethesda. La compagnia ha presentato titoli inediti e sequel, rispolverando anche franchise storici.

Primo piano per il protagonista del reboot di Prey

27 condivisioni 2 commenti 4 stelle

Share

L'Electronic Etertainment Expo è entrato nel vivo.

Se la kermesse aprirà ufficialmente le sue porte domani, 14 giugno, i colossi del settore stanno già riscaldando la folta platea con i loro media briefing dedicati, utili ad alzare il sipario su tutti i giochi in arrivo nei prossimi mesi su PC e console di ultima generazione.

L'edizione 2016 ha visto Electronic Arts e Bethesda Softworks scendere in campo per prime.

Se l'azienda di Redwood City ha schierato FIFA 17, Mass Effect: Andromeda e il promettente Battlefield 1, la compagnia di Doom cerca di sedurci con attesi sequel, reboot a sorpresa e riedizioni di vecchie glorie.

The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition per PS4, Xbox One e PC è solo la punta dell’iceberg di una conferenza ricca ed emozionate, inaugurata dal ritorno di Prey.

Il titolo è un vero e proprio reboot del franchise ad opera di Arkane Studios Austin, in cui vestiremo i panni di un uomo cavia di alcune sperimentazioni per portare la razza umana su un nuovo gradino evolutivo.

Non manca naturalmente la tradizionale invasione di una razza alinea, che dovremo combattere in un periodo imprecisato del prossimo anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

È poi Dishonored 2 ad intrattenere i fan con un nuovo trailer. Gli sviluppatori hanno deciso di mostrare finalmente sequenze di gameplay: fasi stealth, poteri soprannaturali, armi bianche e da fuoco ricordano il primo capitolo, elevando al quadrato le sue conclamate bellezze con un nuovo motore grafico.

Dishonored 2 approderà sugli scaffali il giorno 11 novembre, anche in Collector's Edition. Questa edizione da collezionisti è arricchita da una replica della maschera di Corvo, dall'anello di Emily Kaldwin e dalla Dishonored: Definitive Edition, versione rimasterizzata del capostipite.

Todd Howard ha invece presentato novità a pioggia per Fallout 4, Doom e The Elder Scrolls.

Fallout 4 si espanderà con tre nuovi aggiornamenti nel corso dei prossimi mesi. Il primo è Contraptions Workshop, che sarà disponibile la prossima settimana e permetterà di creare diversi oggetti e armi inedite. A luglio sarà la volta di Vault-Tec Workshop, che fornirà ai gamer gli strumenti per costruire e gestire il proprio Vault. Chiude il cerchio Nuka World Amusement Park, un'espansione che offrirà una nuova area da esplorare e nuove missioni nel mese di agosto.

Non solo, nel 2017 Fallout 4 sarà disponibile in realtà virtuale su HTC Vive, mentre il mobile Fallout Shelter festeggia con contenuti nuovi di zecca.

L'annuncio del remaster di Skyrim si accompagna a quello di One Tamriel, nuovo DLC per The Elder Scrolls Online. Questa espansione permetterà di esplorare la mappa di gioco senza restrizioni, con il livello dei nemici ad adattarsi a quello del nostro personaggio.

Anche Doom riceverà il suo primo contenuto aggiuntivo. In uscita entro la fine della stagione estiva, Unto The Evil poterà con sé 3 mappe multigiocatore, nuove modalità di gioco (Exodus e Sector) e il demone Harvester.

Bethesda ha scelto di chiudere la sua press conference con il proverbiale botto. Nonostante fosse già nell'aria, Quake Champions è comunque riuscito a stupire i fan. La nuova iterazione dello storico FPS si presenta come uno sparatutto esclusivamente online per PC.

Nel gioco due squadre di eroi (dotati di armi e abilità differenti) combatteranno tra di loro, un po' come accade in Overwatch di Blizzard, disponibile da una manciata di settimane su PS4, Xbox One e PC.

Cosa ne pensate della line-up targata Bethesda? Avete già messo gli occhi su un titolo in particolare?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.