FOX

E3 2016, gli annunci e i trailer di Electronic Arts

di -

EA e il suo EA PLAY aprono ufficialmente le danze dell'E3 2016. Da Mass Effect: Andromeda a FIFA 17, l'evento mette sul piatto caldissime novità per PC e console.

5 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

È fatta, i videogiochi hanno ufficialmente iniziato la loro invasione in quel di Los Angeles.

Ieri sera ha infatti finalmente preso il via l'E3 2016, la kermesse di settore più attesa dell'anno da ogni appassionato, che da decenni ospita tutte le più grandi novità delle principali case di sviluppo.

Come da tradizione, prima di entrare nel vivo il clima della fiera viene via via riscaldato dalle conferenze dei publisher più rilevanti, che aprono le danze di una tre giorni quasi sempre indimenticabile. 

In questo 2016 è toccato ad Electronic Arts fare da apripista al treno di annunci che ci accompagnerà fino al 16 giugno, mettendo in piedi una press conference senza sussulti, ma comunque ricca di novità interessanti, presentate su due fronti (Londra e la stessa Los Angeles) da Andrew Wilson e Peter Moore.

È Vince Zampella di Respawn Entertainment e il suo Titanfall 2 a rompere il ghiaccio in questo EA PLAY, con un primo trailer che mostra la campagna single player del sequel, in arrivo il 28 ottobre 2016 anche su PlayStation 4. C'è spazio per un secondo trailer, questa volta concentrato sul fulcro del gioco, l'adrenalinico multiplayer.

Vengono mostrati nuovi Titan, ciascuno con le proprie caratteristiche, e nuove abilità a disposizione dei giocatori, tra cui un rampino per attirare i bersagli e muoversi con più rapidità.

Archiviati i titani, è tempo di... gioco di squadra! La divisione EA Sports del colosso di Redwood City schiera in campo la nuova declinazione di Madden e soprattutto FIFA 17, che promette di rinnovare la formula del franchise con una serie di feature piuttosto consistenti.

 

Con Jose Mourinho sul palco, gli sviluppatori svelano l'introduzione degli allenatori nel gioco, ma anche la modalità carriera, che ci metterà nei panni di un esordiente messo in campo proprio dal Big One tra le fila del Manchester United.

La storia di FIFA 17 è stata scritta in collaborazione con BioWare, la stessa software house impegnata nello sviluppo di Mass Effect: Andromeda, uno dei protagonisti più attesi di questo EA PLAY. Purtroppo il trailer proiettato sul palco è assai breve, e mostra un personaggio femminile - e un chiaro omaggio al terzo capitolo della saga - e una piccola anticipazione sulla trama.

Nel prossimo Mass Effect saremo noi gli alieni, chiamati con il nostro equipaggio a colonizzare i pianeti della galassia di Andromeda e ad entrare in contatto con nuove civiltà e tecnologie. Ne sapremo di più solo in autunno.  

La compagnia d'oltreoceano ha poi annunciato l'iniziativa EA Originals, progetto con il quale intende finanziare i team indipendenti che presentano idee interessanti, fino a renderle realtà. Il primo è l'affascinante Fe del Team Zoink di Goteborg. Nel gioco dall'impostazione free-roaming impersoneremo un cucciolo disperso in un bosco, in cui gli animali comunicano tra loro tramite suoni e particolari melodie.

L'arrivo della bella Jade Raymond (ex Ubisoft) risveglia finalmente la Forza e una platea a tratti annoiata. 

Il nuovo volto di Electronic Arts introduce infatti tutti i progetti della compagnia dedicati al vasto e amato universo di Star WarsIl seguito di Battlefront, sviluppato da DICE e Motive, arriverà nel 2017, mentre il gioco di avventura di Visceral è previsto addirittura nel 2018.

Anche i ragazzi di Respawn stanno esplorando una "nuova era" di Guerre Stellari per regalarci la loro personalissima interpretazione del mondo di George Lucas con un adventure in terza persona. Purtroppo nessuno dei giochi ha fatto capolino in un trailer: la delusione del pubblico è palpabile e giustificata, ma può essere mitigata con l'uscita del DLC Bespin per il primo Battlefront e con quella di LEGO Star Wars: Il Risveglio della Forza, fissata al 28 giugno.

La conferenza EA per questo Electronic Entertainment Expo 2016 si avvia verso le battute finali con sequenze a video piuttosto calde di Battlefield 1. Lo sparatutto in soggettiva di DICE si esibisce in un nuovo trailer tra spezzoni in computer grafica e scampoli di puro gameplay. 

Tra le novità di gioco sono citati un nuovo sistema di distruzione ambientale, il meteo variabile e una gamma molto ampia di armi e veicoli, tra cui gli imponenti Behemoth, che ci trasporteranno nella Prima Guerra Mondiale a partire dal 21 ottobre. Durante il periodo estivo scatterà invece una fase beta per testare l'FPS in anteprima. 

Dal fronte EA è tutto, restate sintonizzati sulle pagine di MondoFox per tutte le novità che gli altri colossi dell'industria sono pronti a mettere sul piatto! 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.