FoxLife

Selena Gomez rende omaggio a Christina Grimmie e scoppia in lacrime

di -

L'emozione tradisce Selena Gomez (per due volte). Durante il concerto a Miami del Revival Tour, la cantante rende omaggio a Christina Grimmie e scoppia in lacrime.

Selena Gomez e Christina Grimmie in due foto ufficiali

349 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

La tragica morte di Christina Grimmie - assassinata da un fan mentre firmava autografi dopo un concerto - ha scosso profondamente Selena Gomez, che per ben due volte è scoppiata in lacrime mentre ricordava l'amica e collega, durante la tappa del Revival Tour a Miami.

Come riporta il Daily Mail Online, l'interprete di Come & Get It stava parlando del suo legame speciale con la star di The Voice USA, quando l'emozione l'ha sopraffatta, costringendola a interrompersi e a riprendere fiato, prima di eseguire in suo onore il brano Transfiguration, della band cristiana Hillsong Worship. 

Selena e Christina non solo si conoscevano da tempo, ma il patrigno dell'ex stellina Disney, Brian Teefey, era il manager della giovane cantante e quest'ultima si era esibita con il gruppo Selena Gomez & the Scene.

I miei genitori e io l'abbiamo conosciuta quando aveva 14 anni. Ricordo che le ho firmato un autografo. Christina era molto religiosa, come la sua famiglia. Aveva fede e io non riesco proprio a capire come sia potuto accadere quello che è accaduto, ma voglio dedicarle questa canzone.

Nel proseguio del concerto, Selena ha eseguito in omaggio a Christina anche un suo brano, Nobody, e ancora una volta l'emozione l'ha tradita. Tra i singhiozzi, la cantante ha detto "mi dispiace", ma poi è riuscita a riprendere il controllo di sé e a terminare il pezzo.

Nella mattina di sabato - subito dopo che la notizia dell'assassinio della star di The Voice USA aveva iniziato a circolare - Selena aveva già dedicato un ricordo commosso all'amica su Twitter, pubblicando una foto di loro due insieme e scrivendo: "Ho il cuore completamente a pezzi. Mi manchi, Christina".

Anche Brian Teefey ha voluto rendere omaggio alla giovane interprete, aprendo in sua memoria una raccolta fondi sul sito GoFundMe e introducendola con un messaggio toccante:

Le parole non possono descrivere il dolore che provo. Ho imparato questo mestiere attraverso gli occhi di un padre e Christina era come una seconda figlia, per me. Tutto quello che volevo fare era aiutarla a realizzare i suoi sogni, proteggendola dalle insidie del business. Non avrei mai potuto immaginare che questo terribile evento potesse essere proprio una di esse. In onore di Christina, ho creato una pagina su GoFundMe, per aiutare la sua famiglia nel momento del bisogno.

Christina Grimmie è diventata famosa partecipando a The Voice USA, ma era già una star di YouTube

Christina Grimmie è stata uccisa la notte di venerdì 10 giugno, mentre firmava autografi a un gruppo di fan, dopo il concerto presso il Plaza Live Theater di Orlando, in Florida. La cantante è stata raggiunta da diversi colpi di pistola e, nonostante una disperata corsa in ospedale, non ce l'ha fatta.

Il suo assassino, Kevin James Loibl, si è suicidato subito dopo averle sparato.

Al momento, nessuno sa perché il ventisettenne di Pittsburgh abbia voluto uccidere la giovane star, che era diventata nota al grande pubblico arrivando terza all'edizione 2014 di The Voice USA, ma era già una protagonista indiscussa di YouTube.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.