FOX

Assassin's Creed, un nuovo video dietro le quinte direttamente dall'E3

di -

Durante l'evento E3 di Los Angeles, Ubisoft e 20th Century Fox hanno lanciato un nuovo ed interessante video del dietro le quinte del film Assassin's Creed.

27 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

L'evento E3 (Electronic Entertainment Expo) di Los Angeles è stato movimentato dalla proiezione di un nuovo video del dietro le quinte di Assassin's Creed. 

Ubisoft e 20th Century Fox hanno sfruttato il grande evento del Los Angeles Convention Center (14-16 giugno 2016) per lanciare un video che arriva dopo la diffusione del trailer ufficiale

Il video mostra come sono stati girati gli spettacolari inseguimenti sui tetti e le acrobatiche scene di lotta, che si svolgono avanti e indietro nel tempo.

Il regista Justin Kurzel, nel suo commento alle scene, sottolinea come il legame con il passato sia fondamentale per il film. La trama, infatti, è incentrata sui passaggi temporali che hanno come protagonista il personaggio di Michael FassbenderCallum Lynch.

Assassin's Creed, il film20th Century Fox

Grazie ad una macchina capace di riportare alla memoria i ricordi genetici, Callum rivive le avventure di Aguilar de Nerha, un suo antenato vissuto nella Spagna del XV secolo. Scopre così di far parte di una misteriosa setta definita gli Assassini

Questo ritorno al passato gli consente di accumulare conoscenze ed abilità fondamentali per sfidare e combattere i Templari nel presente.  Le scene con scontri e inseguimenti sono così numerose che Fassbender ha messo l'accento su quanto sia impegnativo fisicamente Assassin Creed's.

Il video sembra confermare, inoltre, gli elementi che dovrebbero deporre a favore del film.

Come afferma LRM, la pellicola gode del vantaggio del coinvolgimento di Ubisoft, la società che ha sviluppato il gioco, e della presenza di Michael Fassbender. In realtà, l'intero cast è formato da nomi di tutto rispetto, tra cui i premi Oscar Marion Cotillard e Jeremy Irons.

Il film arriverà sui grandi schermi americani il 21 dicembre 2016. Per vederlo nei cinema italiani, invece, dovrete aspettare molto probabilmente il 2017.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.