FOX  

Dominic Purcell svela ulteriori dettagli sul "nuovo" Prison Break

di -

Tra una nuova ambientazione mediorientale e un (attesissimo) ritorno dalla tomba, il revival di Prison Break promette di essere pirotecnico. Ecco cosa aspettarci.

Dominic Purcell sul set di Prison Break

168 condivisioni 14 commenti 5 stelle

Share

Un'estata movimentata, quella di Dominic Purcell. Tra le riprese del revival di Prison Break e il grave incidente subito sul set, l'interprete di Lincoln Burrows non ha proprio avuto modo di annoiarsi.

In un'intervista rilasciata a Deadline, Purcell si è lasciato andare a qualche anticipazione su quello che vedremo nelle nuove puntate del fortunato drama.

La storia si era interrotta con la morte di mio fratello. Ovviamente non è così. Il nuovo show è ambientato in Yemen: Michael [Wentworth Miller] ha iniziato a lavorare per questa organizzazione che combatte l’ISIS e l’ISA, ma quando si è tirato indietro lo hanno chiuso in una cella per fargli cambiare idea.

Insomma, i legami con l'attualità e gli aspetti più tragici della società contemporanea non mancheranno.

Purcell ha poi concluso la sua intervista promettendo una nuova stagione al cardiopalma che (ri)porterà Prison Break ai fasti degli esordi.

Paul Scheuring [il creatore della serie] ha personalmente scritto tutti e nove gli episodi. Sarete entusiasti, ne sono certo. Stiamo parlando di un avvincente thriller ad alta tensione. Il nuovo Prison Break è uno show straordinario, un incrocio tra Bourne Identity e American Sniper. Folle, per certi versi, ma davvero incredibile.

Le riprese del revival di Prison Break sono attualmente in corso e i nuovi episodi vedranno la luce nel corso della prossima midseason.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.