FOX

E3 2016, tutti gli annunci per PS4 dalla conferenza Sony

di -

Sony risponde a Microsoft con una conferenza superlativa. Dal nuovo God of War al progetto di Hideo Kojima, l'E3 2016 della compagnia giapponese è pronto a stupire!

La protagonista di Horizon tende l'arco in una scena del gioco su PS4

221 condivisioni 30 commenti 4 stelle

Share

Non dimenticheremo facilmente l’edizione 2016 dell’Electronic Entertainment Expo.

La kermesse losangelina dedicata all’universo videoludico è già riuscita a regalare forti emozioni agli appassionati durante le conferenze di Electronic Arts, Bethesda, Microsoft e Ubisoft.

È Sony a chiudere il cerchio delle "grandi" in attesa del Direct Nintendo, portando sul palco un’intera orchestra sinfonica.

Voci liriche e violini intonano la colonna sonora di God of War, il cui nuovo capitolo fa da apripista alla tela di annunci pennellata dal colosso dagli occhi a mandorla.

Il primo video di gameplay mostra un Kratos visibilmente invecchiato in un’ambientazione nordica, così come vociferato dai rumor più recenti.

Al suo fianco c’è il figlioletto, che lo accompagna in quello che sembra un addestramento nell’arte della guerra.

Bend Studio ci presenta invece Days Gone, titolo ad ambientazione post-apocalittica davvero affascinante, in uscita in esclusiva su PS4.

A riscaldare ulteriormente l’atmosfera è però The Last Guardian. Dopo uno sviluppo travagliato durato addirittura 10 anni, il gioiellino di Fumito Ueda ha finalmente una data d’uscita!

The Last Guardian debutterà il 25 ottobre 2016 sull’ammiraglia Sony.

Horizon: Zero Dawn ci invita poi in un viaggio dai colori vividi al fianco di Aloy. Ispirata al personaggio della bruta Ygritte della serie Game of Thrones, la cacciatrice si muove sinuosa in un mondo selvaggio popolato da creature meccaniche.

Torna nella Città degli Angeli anche Detroit: Become Human, l’ultimo progetto di David Cage, il creatore di Heavy Rain e Beyond: Due Anime. Il nuovo trailer mostra il sistema di scelte del gioco, con cui i gamer potranno influenzare pesantemente i risvolti narrativi.

È poi Resident Evil VII: Biohazard a mostrarsi  per la prima volta al mondo. Il titolo supporterà nativamente PlayStation VR e debutterà il 24 gennaio 2017. Una demo è già disponibile per il download per tutti gli abbonati al servizio PlayStation Plus.

La realtà virtuale e lo stesso PlayStation VR occupano un’ampia porzione della conferenza Sony.

Il caschetto sarà in vendita negli Stati Uniti dal 13 ottobre supportato da circa 50 titoli. Tra questi spiccano Farpoint, Batman Arkham VR, Star Wars Battlefront: X-Wing VR Missions e Final Fantasy XV.

La 15esima "Fantasia Finale" supporterà infatti in via opzionale la realtà virtuale Sony, proponendo una gestione dei combattimenti con una visuale in prima persona.

Poteva forse mancare la frenetica e futuristica dose di sparatorie offerta da Call of Duty: Infinite Warfare? Nossignore, ed ecco che l’FPS di Activision e Infinity Ward fa bella mostra di sé in un nuovo video di gameplay, con tanto di remaster del primo Modern Warfare.

Uno dei franchise più amati di sempre è pronto a tornare su PS4, purtroppo solo tramite un remaster.

Crash Bandicoot 1, 2 e 3 rivivranno sulla console Sony in una veste grafica migliorata. Il marsupiale arancione apparirà poi anche in Skylanders Immaginators.

Chiudono il media briefing Sony due carichi da novanta. Il primo è il nuovo titolo di Hideo Kojima e della sua Kojima Productions, mentre il secondo ha un carattere assai più supereroistico.

Marvel e Insomniac Games sono infatti al lavoro su un videogioco di Spider-Man in esclusiva per PS4!

Dal fronte Sony è tutto, quale annuncio vi ha stupito di più? Quale invece ha tradito le vostre aspettative?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.