FoxLife

Il sequel dei Goonies, i protagonisti di ieri e di oggi in un video

di -

Il sequel dei Goonies è stato confermato in via ufficiosa da Sean Astin alias Mikey. Ma che fine hanno fatto gli altri membri del cast? Ve lo sveliamo in un video.

912 condivisioni 83 commenti 4 stelle

Share

Sean Astin ha confermato ufficiosamente il sequel dei Goonies al Phoenix Comicon. Dopo 31 anni, è probabile che Sean si troverà a vestire di nuovo i panni di Mikey e a rivivere, forse, l'ossessione per Willy L'Orbo. 

Oggi, Sean ha 45 anni ed ha alle spalle una lunga carriera di attore. I più giovani lo ricordano, sicuramente, per il ruolo dello hobbit Sam Gamgee nella trilogia de Il Signore Degli Anelli. 

L'attore Sean Astin
Sean Astin

Ha continuato a recitare anche Corey Feldman alias Clark "Mouth" Devereaux. Nel 1986, ancora giovanissimo, ha girato Stand By Me di Rob Reiner e poi tantissimi altri film, tra cui i tre capitoli di Ragazzi Perduti. 

Ha, invece, cambiato completamente vita Jeff Cohen alias Lawrence "Chunk" Cohen. Oggi, Jeff fa l'avvocato. 

Il più fortunato del cast è sicuramente Josh Brolin che interpretava Brandon, il fratello maggiore di Mikey. L'attore vanta un lungo curriculum con molti successi cinematografici. L'ultimo in ordine di tempo Ave, Cesare! dei fratelli Coen. 

L'attore Josh Brolin
Josh Brolin

Cambio di vita ma non di settore per Jonathan Ke Quan alias Richard "Data" Wang che è rimasto nel mondo del cinema. Lavora, infatti, come coreografo degli stuntman in film come X-Men e The One.

Infine, Martha Plimpton alias Stef Steinbrenner ha scelto di proseguire con la recitazione ed è riuscita a costruirsi una ottima carriera tra cinema e televisione. Dal 2010 al 2014, ha recitato nella serie Aiutami Hope e nel 2012 è riuscita ad aggiudicarsi un Emmy per il ruolo di Patti Nyholm in The Good Wife.

L'attrice Martha Plimpton
Martha Plimpton

Da fan starete sicuramente pensando che sarebbe bello riunire tutto il cast originale per il sequel!

Al momento non ci sono notizie ufficiali in merito, ma nell'attesa potete rivedere i Goonies nella ormai storica versione del 1985. 

VIA Kika Press

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.