FOX

Bastille Day, Idris Elba e Richard Madden nel trailer italiano

di -

Bastille Day con Idris Elba e Richard Madden sta per arrivare nei cinema. Il trailer mostra i due attori in azione per sventare, forse, un attacco terroristico.

16 condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

Bastille Day arriva nei cinema, e dal 14 luglio si potrà saltare sulle poltrone seguendo il thriller con Idris Elba e Richard Madden.

Il film racconta di un attentato che minaccia la città di Parigi durante le celebrazioni annuali per la caduta della Bastiglia. 
La tematica ha imposto un posticipo della programmazione in sala. La produzione anglo-francese ha voluto evitare che il film fosse nei cinema troppo presto rispetto agli attentati che hanno insanguinato la Francia.

In realtà, la minaccia dell'attentato è solo un espediente. Non a caso, il titolo italiano del film è Bastille Day: Il Colpo Del Secolo.

La banda di presunti terroristi è una banda di ladri che tenta di rapinare la Banca Nazionale Francese. Il piano è sfruttare il diversivo dell'attacco terroristico per mettere a segno il colpo. 
A fronteggiare la minaccia c'è l'agente della CIA Sean Briar, interpretato da Idris Elba. Dal trailer è evidente che Elba, già protagonista di Luther, si candida a diventare un perfetto attore per film d'azione. Il suo personaggio è rude, violento e agisce fuori dalle regole dell'agenzia di cui fa parte. 

Idris Elba, nel film Bastille DayEagle Pictures

Sean addestra un ladruncolo (Richard Madden), finito nei guai dopo aver rubato la borsa della giovane Zoe Naville (Charlotte LeBon) con i piani dell'attentato terroristico.

Insomma, ci sono tutti gli elementi per un buon successo di pubblico: azione, suspense, sorpresa e attualità.

Bastille Day, il filmEagle Picture

L'unica incertezza, come sottolinea Variety, è l'accoglienza del pubblico che potrebbe essere condizionato negativamente dal fattore terrorismo.

In realtà, il successo del film London Has Fallen con Gerard Butler e Aaron Echart fa ben sperare. La pellicola, uscita nei cinema americani a marzo 2016, racconta proprio di una minaccia terroristica che pende sulla città di Londra dopo la morte del primo ministro. 

I guadagni al botteghino del film dimostrano che il pubblico non evita affatto le storie che ruotano introno al tema del terrorismo. La pellicola è costata, infatti, 60 milioni di dollari e ne ha guadagnati quasi 196.

Cosa ne pensate, andreste a vedere Bastille Day?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.