FoxLife

Gossip news, le notizie principali direttamente da Hollywood

di -

Settimana in tribunale per i divi di Hollywood. Il gossip è stato dominato dal divorzio di Johnny Depp e Amber Heard e dalle cause dei Led Zeppelin e Leo DiCaprio.

14 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Settimana ricca di gossip per le star di Hollywood. Continuano a far parlate di sé Johnny Depp e Amber Heard, invischiati in una causa di divorzio ricca di colpi di scena.

L'ultimo? L'attrice ha dichiarato di voler rinunciare all'assegno di mantenimento di 50mila dollari al mese. 

La rinuncia è definitiva? Al momento non è dato sapere. Secondo molti, si tratterebbe solo di un escamotage per evitare che le malelingue continuino a sostenere che Amber sia interessata, unicamente, al patrimonio dell'ex marito. 

Amber Heard e Johnny DeppGetty

La seconda notizia riguarda i Led Zeppelin, coinvolti in un processo per plagio a Los Angeles. 

Gli eredi di Randy Wolfe, frontman degli Spirits, hanno trascinato il gruppo in tribunale con l'accusa di aver copiato la storica Stairway To Heaven. Secondo il cantante, la band inglese avrebbe plagiato la canzone Taurus degli Spirits.

Jimmy Page, chitarrista dei Led Zeppelin, ha testimoniato di conoscere la band, i cui dischi fanno parte della sua collezione privata di 9mila tra cd e vinili. Ha escluso, però, il plagio affermando di non aver mai sentito la canzone incriminata all'epoca della composizione di Stairway To Heaven. Taurus inoltre non farebbe parte dei due album degli Spirits in suo possesso.

Led ZeppelinGetty

Si rimane sempre in campo legale per il terzo gossip della settimana, che vede come protagonista Leonardo DiCaprio.

L'attore dovrà presentarsi in tribunale a New York. La sua casa di produzione, la Appian Way Productions, e Paramount Pictures sono state citate da Andrew Greene della società di brokeraggio Stratton Oakmont.

Il film incriminato è Wolf of Wall Street, che racconta la storia di Jordan Belfort (Leonardo DiCaprio), fondatore della Stratton Oakmont. Green ha accusato le due case di produzione di aver dipinto in maniera eccessivamente negativa la sua figura ed ha chiesto un risarcimento di 15 milioni di dollari.

Leonardo DiCaprioGetty

Come andranno a finire tutte queste vicende? Per saperlo dovrete aspettare i verdetti dei tribunali americani!

Credit video: Matteo Ghidoni - Kika Press

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.