FOX

Alien: Covenant di Ridley Scott, Noomi Rapace si unisce al cast

di -

In questi giorni è stata confermata la presenza dell'archeologa Elizabeth Shaw, interpretata da Noomi Rapace, nella nuova pellicola Alien: Covenant di Ridley Scott.

Noomi Rapace sul set di Prometheus

33 condivisioni 5 commenti 5 stelle

Share

È ufficiale: qualche mese fa Ridley Scott aveva annunciato l’assenza di Noomi Rapace dal cast di Alien: Covenant, ma in questi giorni è arrivata la smentita.

L’attrice svedese è stata infatti avvistata sul set del film in Australia, impegnata a vestire di nuovo i panni dell’archeologa Elizabeth Shaw.

L'archeologa Elizabeth Shaw di Prometheus è interpretata da Noomi RapaceHD20th Century Fox

Che peso avrà il suo personaggio all'interno di Alien: Covenant? Per capirlo riassumiamo le informazioni che abbiamo al momento sulla pellicola.

Prima di tutto il titolo: la parola Alien riporta di fatto l’attenzione intorno al franchise creato da Ridley Scott nel 1979 con il primo film, questo conferma che ci sarà un legame con quanto successo sulla Nostromo a Ellen Ripley (Sigourney Weaver) e al suo equipaggio.

Il film sarà ambientato dieci anni dopo gli eventi narrati nel tanto ambizioso quanto chiacchierato Prometheus (2012) e racconterà la storia della Covenant, una nave di coloni sperduta ai margini della galassia.

L’astronave atterrerà su un pianeta in apparenza paradisiaco che però si rivelerà oscuro, pericoloso e abitato dal sintetico David (Michael Fassbender), sopravvissuto della missione Prometheus.

In Alien: Covenant i coloni sono pronti a sbarcare sul misterioso pianeta20th Century Fox

È qui che l’equipaggio della Covenant incontrerà lo xenomorfo più famoso del cinema, scoprendo se si tratta davvero di una creazione degli Ingegneri o di una creatura dalle origini più misteriose.

La conferma di questo incontro mortale era già arrivata proprio da Ridley Scott che qualche tempo fa aveva dichiarato a The Wrap: “Li avremo tutti: uova, face-hugger, chest-burster, e il ragazzone” riferendosi all’Alien adulto.

Perciò, analizzando queste certezze, che ruolo potrebbe avere Noomi Rapace?

In Alien: Covenant Noomi Rapace tornerà nei panni di Elizabeth ShawHDGetty Images

Alla fine di Prometheus avevamo lasciato Elizabeth Shaw e David a bordo di un’astronave aliena impegnati nella difficile missione di ricerca dei misteriosi Ingegneri e in Alien: Covenant ritroveremo solo il sintetico David, unico inquilino del pianeta.

Tutto quindi lascia immaginare che la Rapace sarà impegnata in una serie di flashback incentrati su cosa è accaduto durante la missione di ricerca: un ruolo decisamente più marginale di quello che Elizabeth Shaw aveva in Prometheus.

Anche perché è ormai cosa certa che la protagonista femminile di Alien: Covenant sia la già super-confermata Katherine Waterston, finita al centro di un alien-gate qualche giorno fa.

In Alien: Covenant Katherine Waterston farà parte del castHDGetty Images

Perciò a Noomi Rapace non resteranno che qualche flashback o qualche registrazione ben impiantata nella memoria di David e a disposizione dell’equipaggio della Covenant.

Nel cast ci saranno anche Michael Fassbender, Katherine Waterston, Demian Bichir, Billy Crudup and Danny McBride.

Alien: Covenant uscirà il 4 agosto 2017 negli USA e il 6 ottobre 2017 in Italia.

 

Sara Adami – Maico Morellini

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.