FOX

Resident Evil 7, per Hideo Kojima si ispira al suo horror P.T.

di -

Hideo Kojima ne è sicuro, Resident Evil 7 si ispira fortemente a P.T., teaser del cancellato Silent Hills. Capcom ha subito smentito le dichiarazioni del collega.

Una delle terrificanti sequenze della demo di Resident Evil 7

655 condivisioni 148 commenti 4 stelle

Share

L'annuncio di Resident Evil 7 sul palco della conferenza Sony in occasione dell'E3 2016 ha scosso un po' tutta la community di videogiocatori.

Non solo gli appassionati del franchise sono rimasti interdetti dalla visuale in prima persona scelta da Capcom per il ritorno alle origini del suo orrore virtuale, ma anche chi ha visto nel teaser demo del gioco un ben poco velato riferimento ad altre produzioni. 

È P.T. di Hideo Kojima ad aver influenzato più di tutti il ritorno di Resident Evil, a detta dello stesso "papà" di Metal Gear Solid, presente alla fiera losangelina con il suo controverso Death Stranding

Per Kojima il progetto embrionale di Silent Hills (poi cancellato da Konami) è stata la base per ricostruire dalle fondamenta la saga survival horror per eccellenza, come dichiarato sulle pagine del portale Gamespot :

Credo che Resident Evil 7 abbia molti elementi del vecchio P.T., in particolare la presenza di una demo teaser. Non l’ho ancora giocato, ma mi piacerebbe molto farlo.

Un'opinione, quella del buon Hideo, altamente condivisibile, ma subito smontata da Masachika Kawata, produttore di Resident Evil 7. 

Resident Evil 7 è in sviluppo da prima dell'annuncio di P.T., quindi quando abbiamo visto la demo siamo rimasti sorpresi del fatto che anche il loro gioco sarebbe stato un horror in prima persona. Arrivati a questo punto dello sviluppo però, possiamo dire che i contenuti del nostro gioco saranno completamente differenti rispetto alla direzione presa dai lavori sul teaser di Silent Hills.

Intanto lo scrittore Richard Pearsey (noto al grande pubblico per le trame di F.E.A.R. e Spec-Ops) ha confermato di aver contribuito alla stesura della trama del gioco, in uscita il 27 gennaio 2017 su PlayStation 4 (sarà compatibile con PlayStation VR), Xbox One e PC.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.