The Girl with all the Gifts, il trailer dello zombie-drama

di -

Warner Bros. ha reso disponibile il primo trailer ufficiale di The Girl with all the Gifts, il drama-zombie ispirato dal best seller La Ragazza che Sapeva Troppo.

26 condivisioni 11 commenti 4 stelle

Share

Warner Bros. ha rilasciato il primo trailer ufficiale di The Girl with all the Gifts, versione cinematografica dell’omonimo romanzo scritto da M.R. Carey e diretto da Colm McCarthy, già regista di Doctor Who e Ripper Street.

Il libro è stato edito in Italia da Newton Compton Editori con il titolo La Ragazza che Sapeva Troppo, rimasto in vetta alle classifiche dei libri più venduti per diverse settimane, nel 2015, in 22 Paesi. I protagonisti del film sono Paddy Considine, Gemma Arterton, Glenn Close e la piccola Sennia Nanua.

The Girl with all the Gifts è ambientato in un futuro post-apocalittico dove il mondo è assediato dai morti viventi che si nutrono di carne umana.

In questo scenario, alcuni bambini sono contagiati dal misterioso virus che ha infettato anche gli adulti, ma non sono del tutto mutati. Per questo vengono usati come cavie in una base militare per tentare di trovare una cura alla pandemia virale.

In particolar modo, la storia si concentra su Melanie (Sennia Nanua), bambina di 12 anni, che viene accudita da un’insegnante molto dolce, Miss Justineau (Gemma Arterton), da una scienziata (Glenn Close) e da un severo militare (Paddy Considine).

Melanie dovrà scoprire la verità su se stessa e decidere poi quale sarà il destino degli esseri umani che potrebbero sopravvivere o scomparire per sempre...

Il film di McCarthy tenterà di risollevare le sorti cinematografiche del genere horror-zombie dopo il flop di World War Z.

Destino diverso, invece, per le serie TV come The Walking Dead, e il suo spin-off Fear The Walking Dead, che hanno invece riscosso molto successo. 

L'obiettivo sarebbe quello di replicare il successo di 28 giorni dopo, il film del 2002 diretto da Danny Boyle (che presto dirigerà Trainspotting 2) e al quale è seguito 28 settimane dopo, realizzato nel 2008 e diretto da Juan Carlos Fresnadillo.

Il film arriverà nelle sale cinematografiche britanniche il prossimo 23 settembre, mentre ancora non si hanno notizie sulla data ufficiale del rilascio in Italia. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.