FoxCrime  

Thomas Gibson parla dell'addio di Shemar Moore: "Ci mancherà"

di -

L'attore che interpreta l'impassibile Aaron Hotchner in Criminal Minds ammette che Shemar Moore, compagno di tante avventure sul set della serie, mancherà a tutti.

3 condivisioni 2 commenti

Condividi

Nella splendida cornice del festival della televisione di Monaco, Thomas Gibson, l'eterno Hotchner di Criminal Minds, ha detto la sua sull'addio di Shemar Moore.

L'attore chiamato a rispondere sull'uscita di scena dalla serie di Derek Morgan non si è tirato indietro e ha raccontato le sue emozioni.

Quando abbiamo saputo la notizia è stato uno shock sia per me che per l'intero cast. Però capisco e comprendo la sua decisione. 

Insomma, un duro colpo per tutti, non solo per noi fan, ma anche per gli attori che da 11 anni prendono parte ad una delle serie crime di maggior successo nel mondo.

Per un personaggio che va, però, c'è un personaggio che arriva: parliamo di Adam Rodriguez, l'attore chiamato al duro compito di sostituire nel cuore dei fan Derek. Riuscirà a spodestare l'agente Morgan?

Non è comunque una chiusura definitiva quella con tra Criminal Minds e Shemar Moore. Il suo personaggio, infatti, non è deceduto e pertanto potrebbe tornare in futuro. E lo stesso Gibson ad affermarlo:

Se vorrà tornare, le porte per lui saranno sempre aperte.

Insomma, non ci resta che sperare che l'attore cambi presto idea e torni nuovamente nella squadra BAU.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.