FOX

Eli Roth dirige per la prima volta Jim Carrey in Aleister Arcane

di -

Scritto nel 2004, Aleister Arcane è una storia di vendetta a tinte horror. Ora questo fumetto diverrà un film diretto da Eli Roth con protagonista Jim Carrey.

Il regista Eli Roth e l'attore Jim Carrey

105 condivisioni 3 commenti 5 stelle

Share

Sarà un’accoppiata inedita a lavorare al film Aleister Arcane, prodotto da Amblin Entertainment (sì, quella di Spielberg).

La pellicola, tratta da un fumetto di Steve Niles del 2004, vedrà infatti per la prima volta assieme Eli Roth (regista Hostel e The Green Inferno, nonché uno degli interpreti del film di Quentin Tarantino Bastardi Senza Gloria) dietro la macchina da presa, mentre nel ruolo del protagonista ci sarà Jim Carrey.

Jim Carrey ai Golden GlobesCopyright NBC
L'attore Jim Carrey ai Golden Globes 2016

L’attore canadese, qui nelle vesti anche di produttore esecutivo, vestirà i panni di un ex meteorologo che ritorna nella sua città natale in Oklahoma, inventandosi l’identità dello scienziato pazzo Aleister Arcane, allo scopo di iniziare una trasmissione televisiva a tinte horror.

Purtroppo per il personaggio di Carrey, la sua carriera finisce malamente quando due ragazzini rimangono coinvolti in un incidente sul set. Così Aleister Arcane finisce con l'essere evitato da tutti e, quando la morte finisce per raggiungerlo, lancia una maledizione sulla città che lo ha ridotto in solitudine. Una maledizione che si rivela autentica e che solo dei bambini che hanno fatto amicizia con lui prima della sua morte, possono contrastare.

Il numero 1 di Aleister ArcaneCopyright IDW Comics
Il primo numero di Aleister Arcane ideato da Steve Niles

Il film (che dalla trama sembrerebbe in parte ricordare classici dell’horror come Nightmare con Freddy Krueger o IT) sarà sceneggiato da Jon Crocker e Michael Aguilar, ma sulla data di uscita e sul resto del cast non sono ancora trapelate informazioni di sorta.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.